Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

Cosenza sfortunato nel derby, ma da Forte ci si aspetterebbe di più

Cosenza sfortunato nel derby, ma da Forte ci si aspetterebbe di piùTuttoB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 marzo 2024, 10:00Cosenza
di Alessio Tufano

È una sconfitta amarissima quella che il Cosenza rimedia nel derby di ritorno contro il Catanzaro, con i Lupi che forse avrebbero meritato di più e invece vedono le proprie speranze sbattere contro l'ennesimo palo stagionale. Che la partita sarebbe girata male dal punto di vista della sorte, i cosentini lo capiscono dopo appena dieci minuti, quando Tutino si infortuna al flessore e lascia il campo ad un Forte abulico e praticamente mai pericoloso. Eppure accanto a lui c'era un Antonucci che soprattutto nel secondo tempo fa scintille, colpendo il legno che con un pizzico di fortuna in più poteva essere la rete che avrebbe cambiato le sorti del match. Bene, come ormai consuetudine Praszelik, come anche Marras, mentre Frabotta si prende una giornata di pausa, soprattutto in fase difensiva. Caserta alla fine l'aveva preparata bene, ed ha saputo reagire anche al ko immediato di Tutino, ma anche stavolta il Cosenza è rimasto a bocca asciutta.