HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cosenza » Cosenza
Cerca
Sondaggio TMW
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

GdS: "Cosenza, il dovere di rialzarsi subito. Caserta: 'Capisco la delusione dei tifosi, ma dobbiamo ripartire tutti insieme'"

02 dicembre 2023 08:58 di Marco Lombardi   
Caserta
Caserta

 "Cosenza, il dovere di rialzarsi subito. Caserta: 'Capisco la delusione dei tifosi, ma dobbiamo ripartire tutti insieme'", titola la Gazzetta del Sud. 

Al “Marulla” i rossoblù affrontano la Ternana con l’obiettivo di cancellare con un successo la sconfitta nel derby.

Il Cosenza torna al “Marulla”, rifugio attraverso il quale vuole dimenticare il doloroso stop di Catanzaro. I rossoblù devono superare la Ternana per far tornare il sorriso ad un ambiente che in certe frange della tifoseria sembra cominciare a palesare un pizzico di inquietudine. Fabio Caserta presenta così il match: «In questa prima parte di stagione abbiamo sbagliato qualche partita ma ritengo che siano state diverse anche quelle fatte molto bene. Il margine di miglioramento esiste ancora ma è naturale sia così, è impensabile raggiungere la piena maturità dopo sole 13 partite. Stiamo facendo un percorso importante. Non devono passare messaggi negativi ed equivoci. Sotto l’aspetto mentale riconosco alcuni limiti e siamo al lavoro per eliminarli. A Catanzaro, comunque, abbiamo fatto una buona prestazione. Dopo alcuni giorni siamo riusciti ad eliminare dalla mente il passaggio a vuoto contro di loro sul piano del risultato e siamo concentrati pienamente sulla Ternana. Non dobbiamo guardare la classifica dell’avversario. Ho visto le loro recenti prestazioni e sono stati capaci di compiere ottime prestazioni contro avversari molto forti. Scenderemo in campo per dare un segnale all’ambiente. Capisco la delusione dei tifosi, ora però dobbiamo ripartire tutti insieme».
Cambi. Il tecnico potrebbe presentare un undici differente per varie unità rispetto a quello impiegato contro il Catanzaro. A prescindere dal sistema di gioco (non è da escludere il passaggio al 4-3-3) e dagli uomini, il Cosenza non cambierà filosofia. Entrerà in campo con l’obiettivo di fare i tre punti, a costo di concedere qualcosa all’avversario. Lo stop di “Ceravolo” è ancora fresco – specie nella mente dei tifosi, che hanno palesato qualche piccolo malumore – e rende ridotto il margine d’errore [...]. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cosenza

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy