HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

Cesena

Cesena, Castori: "Spezia compagine forte e ambiziosa. Spero di ripagare l’immensa fiducia dei tifosi "

06.10.2017 20:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 489 volte
Fonte: www.cesenacalcio.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Questa mattina a margine dell’allenamento di rifinitura tenutosi al Centro Sportivo “Rognoni” di Villa Silvia, Mister Fabrizio Castori ha incontrato gli organi d’informazione e risposto alle loro domande durante la consueta conferenza stampa pre-partita.

Queste le principali dichiarazioni del tecnico bianconero:

Mister com’è stata la sua prima settimana?

“E’ stata una settimana in cui ho cercato di insegnare alla squadra il mio modo di interpretare il calcio. Abbiamo lavorato tanto, i ragazzi hanno dimostrato grande impegno e ho avuto dei riscontri positivi sotto l’aspetto della partecipazione. Ho percepito grande voglia nel cercare di tirarsi fuori da questa situazione.”

Quando si subentra, qual è il primo aspetto su cui lavorare?

“Premesso che fortunatamente in carriera mi è capitato solo tre volte di subentrare a campionato in corso ma sostengo che bisogna subito partire ad insegnare i propri concetti perché ogni allenatore ha la propria filosofia. E’ importante però riuscire a trasmettere un’identità precisa alla propria squadra.”

Rispetto ad una volta ora studia maggiormente l’avversario?

“Io conosco e studio tutti gli avversari ma non baso le scelte e il nostro calcio sull’avversario perché io posso incidere solo sulla mia squadra e non sull’altra. Sostengo che un allenatore deve creare un modulo di gioco equilibrato ma soprattutto valido ed efficace per affrontare qualsiasi squadra.”

Fisicamente come ha trovato i suoi ragazzi?

“Preferisco rispondere dopo la partita. Il mio calcio è parecchio dispendioso e in allenamento si fa fatica a testare la condizione e la resistenza di una squadra.”

Un parere sullo Spezia?

“E’ una compagine forte e ambiziosa, possiede giocatori importanti come Gilardino, arrivato in settimana, lo stesso Terzi, Di Gennaro, Giani che anno scorso ha vinto il campionato con la Spal, giovani validi come Ceccaroni, Vignali e Maggiore oltre agli ex come Giorgi e Marilungo.”

Infine, il popolo bianconero è in fermento per il suo debutto, cosa si aspetta?

“L’emozione va vissuta, non è qualcosa che si può raccontare prima. Spero però di ripagare l’immensa fiducia dei tifosi con una grandissima prova di squadra, perché solamente attraverso la prestazione si riesce a portare a casa il risultato.”


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Flash news
 

Primo piano

Foggia, Pavone allenatore pro tempore:" Emozionato di sedermi sulla panchina rossonera" Il Foggia ha scelto il tecnico della Primavera Gaetano Pavone per la gara contro la Cremonese, in attesa della scelta ufficiale del nuovo allenatore: "Credo che l’emozione mi si legga in faccia, è palese. Non sono portato per queste cose, ma so che fa parte del mio...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 15a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 15a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-2-3-1): Montipò; Crescenzi,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Bonato: "Lecce sorpresa. Il Citta può approfittare delle difficoltà delle big. In coda anomalia Crotone. Ecco i giovani più forti della B" In esclusiva per TuttoB.com, Nereo Bonato, ex ds, tra le altre, di Sassuolo e Udinese, ha fotografato il campionato cadetto. Palermo...
L'altra metà di Fiducia guadagnata: Grosso pronto a confermare Danzi col Pescara Contro il Pescara Fabio Grosso potrebbe dare un'altra chance da titolare ad Andrea Danzi. Il giovane classe 1999 - si legge sul...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 14 dicembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 14 dicembre 2018.

 
Palermo 29
 
Pescara (1) 26
 
Lecce (1) 26
 
Brescia 24
 
Cittadella 24
 
Hellas Verona 22
 
Benevento 21
 
Perugia 21
 
Salernitana 20
 
Spezia 20
 
Venezia 19
 
Cremonese 19
 
Ascoli 19
 
Cosenza (1) 14
 
Crotone 12
 
Padova (1) 11
 
Carpi 10
 
Livorno 9
 
Foggia 9*
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy