HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
PLAYOFF: CHI VINCERA' ?
  PALERMO
  FROSINONE

Brescia

Brescia, Romagna: "Siamo professionisti e non dobbiamo lasciarci condizionare da quello che succede fuori"

02.03.2017 19:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 504 volte
Fonte: www.bresciaingol.com
© foto di Federico De Luca

Conferenza stampa in casa Brescia per Filippo Romagna queste le sue dichiarazioni riprese dai colleghi di bresciaingol.com: “ Il derby è una gara a sé che vale di più anche se i punti in palio sono sempre gli stessi. Giocare partite di questo genere devono per forza suscitarti qualcosa dentro… deve esserci un ardore dentro di noi che ti stimola a dare il massimo e anche di più”

L’aria di contestazione che si è respirata in queste settimane deve rimanere fuori dal campo d’allenamento. “ Personalmente sono concentrato sugli allenamenti e devo dire che insieme alla squadra stiamo lavorando molto bene in questi giorni. Siamo professionisti e non dobbiamo lasciarci condizionare da quello che succede fuori…la testa e le gambe devono far altro in questo momento."

Filippo Romagna è arrivato a gennaio: alcune gare seduto in panchine e poi il debutto venerdì scorso con il Cittadella. Il difensore scuola Juve è stato confermato titolare da Brocchi anche nel confronto con il Bari. “ Due partite diverse in tutti i sensi sia per me che per la squadra… Con il Cittadella forse ero ancora un po’ teso visto che era la mia ‘prima volta’ con la maglia delle rondinelle , ma la squadra ha ottenuto una vittoria importante che attendeva da tempo. Sicuramente ha avuto un ruolo importante l'espulsione ...Con il Bari invece è arrivata una sconfitta nonostante la prestazione sia stata buona, in questo caso quell'eurogol di Parigini ha avuto il suo peso Personalmente credo di essere migliorato, ma due gare non significano niente. C’è ancora molta da fare, devo dimostrare ancora tutto…”

Dopo aver atteso tanto a Novara, a Brescia l’obiettivo resta quello di crescere e di essere utile per la squadra. “ Devo dire che la pazienza non mi è mancata dall’inizio della stagione, non nascondo che avrei voluto giocare di più a Novara, ma è stata comunque un’esperienza che mi è servita. “

Tre settimane di attesa anche qui a Brescia prima di indossare la maglia da titolare… “ E infatti non vedevo l’ora di scendere in campo per ritrovare nelle gambe i 90 minuti, adesso speriamo di continuare a ritagliarmi il mio spazio”

Boscaglia e Brocchi “ Sono due allenatori diversi sia sotto l’aspetto tattico che tecnico, e vedono il calcio a modo loro…Non sta a me giudicarli, io devo soltanto mettermi a disposizione del tecnico che mi allena e seguirlo ogni giorno”.

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ascoli
 

Primo piano

Venezia, ds Angeloni: "Trattiamo con il Parma per Stulac" "Oltre alla trattativa con il Parma per Stulac, non ci sono altre trattative in corso" ha esordito il direttore sportivo del Venezia Valentino Angeloni, nelle parole riprese dal Gazzettino. "Il Venezia non ha bisogno nè di vendere nè di fare cassa. Dietro...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 42a giornata: la Top 11 di TuttoB.com Ultimo giro , ultima corsa anche per la nostra Top 11, giunta ormai al quarantaduesimo appuntamento. I migliori undici della giornata...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Mandorlini: "Finale playoff apertissima, il Palermo però sta meglio fisicamente" In esclusiva per TuttoB.com, Andrea Mandorlini, tecnico della Cremonese, ha detto la sua sull'appassionante sfida di ritorno della...
L'altra metà di Benevento, si lavora al colpo Nocerino Martedì potrebbe essere il giorno giusto per chiudere l'operazione Antonio Nocerino. Come riporta ottopagine.it, c'è...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 giugno 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 24 giugno 2018.

 
Empoli 85
 
Parma 72
 
Frosinone 72
 
Palermo 71
 
Venezia 67
 
Bari 67
 
Cittadella 66
 
Perugia 60
 
Foggia 58
 
Spezia 53
 
Carpi 52
 
Salernitana 51
 
Cesena 50
 
Cremonese 48
 
Avellino 48
 
Brescia 48
 
Pescara 48
 
Ascoli Picchio 46
 
Virtus Entella 44
 
Novara 44
 
Pro Vercelli 40
 
Ternana 37

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy