HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » brescia » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Corioni jr: “Che errore esonerare Maran nel 2006. Ora è il tecnico migliore per il Brescia”

20 novembre 2023 16:34 di Tommaso Maschio   
Corioni jr: “Che errore esonerare Maran nel 2006. Ora è il tecnico migliore per il Brescia”
© foto di Federico De Luca
L’ex dirigente del Brescia Fabio Corioni, figlio dell’ex presidente Gino, è tornato a parlare di Rolando Maran che venne esonerato sotto la gestione della sua famiglia nel 2006 quando era al quinto posto a soli 5 punti dalla promozione diretta facendo autocritica: “Esonerare Maran fu un grave errore di valutazione. Il suo calcio non era quello che mio padre voleva, non per niente aveva in testa Zeman, e il suo cruccio era che a degli eventuali play off contro il Torino avremmo perso giocando così. - continua Corioni jr a Bresciaoggi - Quel Brescia in casa dimostrava tutta la sua forza e vinceva spesso, ma in trasferta si accontentava del punticino. La settimana prima di quel 3-0 al Pescara, perdemmo a Trieste per 1-0 senza mai tirare in porta. Questo era Maran allora, in trasferta il suo era il calcio del primo non prenderle”.

Spazio poi al presente con Maran tornato alla guida delle Rondinelle: “Credo che l’esonero di Brescia lo abbia fatto riflettere e gli sia servito, da persona intelligente quale è, di sicuro ne ha fatto tesoro, lo ha fatto maturare. In seguito in Serie A ha fatto cose eccellenti: le sue squadre hanno una quadratura solida, sono difficili da affrontare, concedono molto poco. In questo momento per il Brescia è il meglio, spero faccia grandi cose”.

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Brescia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy