HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Benevento

Benevento, Foggia: "Non era facile battere il Crotone. Fiero di far parte di questa famiglia"

23.11.2019 18:16 di Marco Lombardi  
Foggia
© foto di Carlo Giacomazza/tuttosalernitana.com

Il Benevento batte il Crotone a va in fuga. "Questa è la vittoria dei vari Gyamfi, Tello, Improta o di Kragl che non è neanche entrato - ha dichiarato Pasquale Foggia, ds dei sanniti, ai microfoni di Ottochannel -. E' la dimostrazione che si sta costruendo qualcosa d'importante, a partire dallo scorso anno. Merito di Inzaghi e di tutti coloro che lavorano quotidianamente per la causa. Non era facile vincere contro il Crotone, tra l'altro dopo aver cambiato per la prima volta sistema di gioco. Ciò significa che c'è una organizzazione dietro e soprattutto dei professionisti seri. Questo è un gruppo unico, dietro l'abbraccio mio e di Pippo ci sono tutti. Sono fiero di far parte di questa famiglia. Credo che il campionato di B sia questo, soprattutto quest'anno dove ci sono tante squadre forti. Per arrivare fino in fondo occorre essere concreti nell'impostazione della gara e dell'interpretare nella maniera giusta ogni partita: in questo Inzaghi è molto bravo".

Sul mercato: "Il lavoro del direttore - spiega Foggia - è quello di stare sempre attento a quello che può essere un mercato che non inizia a gennaio. Su certi calciatori ci stiamo ragionando per non farci trovare impreparati nel momento in cui ne avessimo bisogno. In questo momento devo essere bravo a mettere dentro qualcosa d'importante. E' ovvio che arrivati a gennaio, occorre capire in base alla posizione capire i calciatori che possono essere utili per il futuro. Mettere tanto per far contento qualcuno non lo faccio, perché deve esserci rispetto per chi gestisce la società e i calciatori stessi". 

Chiosa sul primato in classifica: "Dobbiamo dare un messaggio a noi stessi. Queste partite ci fanno capire che con il giusto approccio il Benevento è costruito per recitare un ruolo importante. Sappiamo anche che il campionato di B è lungo, con i tre punti basta un attimo perdere il vantaggio. L'errore più grande sarebbe quello di pensare di aver fatto già tutto. Ci godiamo il momento, da lunedì testa a Venezia che è una partita molto difficile. Affronteremo una squadra che sa giocare a calcio. Siamo contenti per la gente perché sapevamo quanto ci tenessero battere il Crotone. Regalargli simili soddisfazioni è molto bello".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Benevento
 

Primo piano

Pedullà: "Anche Perugia e Pescara su Caserta" Malgrado la retrocessione con la Juve Stabia, Fabio Caserta, con ogni probabilità, allenerà in Serie B anche nella prossima stagione. "Il tecnico calabrese vuole smaltire la cocente delusione. Ha pagato il post lockdown e le fratture societarie, di sicuro non...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 38a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3) PORTIERE Di Gregorio (Pordenone)   DIFENSORI Rigione...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Mutti: "Lotta salvezza thrilling. Capolavoro Crotone. Delusioni Empoli e Frosinone" In esclusiva per TuttoB.com, Bortolo Mutti, decano degli allenatori, ha detto la sua sul torneo cadetto che stasera vivrà l'ultimo...
L'altra metà di Spal, Valoti nel mirino del Torino Il Torino si muove per Mattia Valoti. Come riporta gianlucadimarzio.com, i granata hanno avviato i contatti per l'acquisto del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 13 agosto 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 13 agosto 2020.

 
Benevento 86
 
Crotone 68
 
Spezia 61
 
Pordenone 58
 
Cittadella 58
 
Chievo Verona 56
 
Empoli 54
 
Frosinone 54
 
Pisa 54
 
Salernitana 52
 
Venezia 50
 
Cremonese 49
 
Virtus Entella 48
 
Ascoli 46
 
Cosenza 46
 
Perugia 45
 
Pescara 45
 
Trapani 44*
 
Juve Stabia 41
 
Livorno 21
Penalizzazioni
 
Trapani -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy