VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
GIRONE D'ANDATA: CHI CHIUDERA' IN TESTA?
  BARI
  PARMA
  PALERMO
  FROSINONE
  VENEZIA
  CREMONESE
  EMPOLI
  CITTADELLA

Avellino

Il pomeriggio dell'Avellino nella sconfitta di Bari: dal rigore inesistente ai "problemi" in tribuna

08.10.2017 18:58 di Francesco Becciani  Twitter:    articolo letto 716 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com

"Sono molto arrabbiato, la sconfitta è immeritata". Con queste parole Walter Novellino sintetizza un pomeriggio in charoscuro per l'Avellino penalizzato dentro e fuori dal campo. "La partita l'abbiamo condotta benissimo, ma l'episodio ha condizionato la gara". Già perchè l'episodio a cui si riferisce il tecnico degli irpini è quello che determina l'andazzo di un match che sarebbe potuto anche termianre diversamente. 

Ad Aureliano di Bologna va data la firma su un pomeriggio che è stato condizionato da un rigore che condanna l'Avellino alla sconfitta a Bari. Nell'era della Var un rigore del genere non sarebbe mai stato concesso: quando al 72' un cross di Morleo dalla sinistra finisce su D'Angelo, per l'arbitro è calcio di rigore. In realtà il calciatore irpino si gira e piega il braccio, che però resta attaccato perfettamente al corpo, non ampliando il suo volume. La palla viene respinta dalla spalla del capitano dell'Avellino ma l'arbitro non vede correttamente e decreta il tiro dagli undici metri.

Da annotarsi anche uno spiacevole episodio in tribuna, quando (soprattutto al gol del definitivo 2-1) i dirigenti dell'Avellino, De Vito e Aloisi sono stati accolti da insulti e sono stati vittima di una tentata aggressione. I due dirigenti, infatti, hanno dovuto osservare la partita insieme ai tifosi del Bari, nonostante la rivalità storica tra le due realtà.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Avellino
Altre notizie
 

Primo piano

Serie B: finisce 1-1 tra Cittadella e Brescia A Brescia Lancini porta avanti le rondinelle nel primo tempo, in avvio di ripresa Iori rimette il risultato subito in parità! Poi tante occasioni per entrambe le formazioni ma il risultato non si schioda. Buon punto in un campo solitamente ostico contro...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 18a giornata: la TOP 11 di TB Organizzazione, accortezza, cinismo: incurante delle vicende societarie, un Palermo rimaneggiatissimo schianta il Bari al "San...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Gianluca Atzori: ''Venezia sorpresa, Perugia delusione. Ecco chi mi ha sorpreso tra tecnici e calciatori...''' La cadetteria entra nel vivo e il mercato e' alle porte, momento in cui i club iniziano a tirare le prime somme. In esclusiva ai...
L'altra metà di Foggia-Venezia, finale incandescente: rissa sfiorata tra le due dirigenze Al triplice fischio di Foggia-Venezia, anticipo della diciannovesima giornata del campionato cadetto disputata ieri sera, si è...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 dicembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 17 dicembre 2017.

 
Palermo 35
 
Bari 32
 
Frosinone 31
 
Parma 31
 
Empoli 30
 
Cittadella 29
 
Cremonese 28
 
Venezia 28
 
Salernitana 26
 
Spezia 26
 
Carpi 25
 
Perugia 23
 
Novara (-1) 23
 
Cesena 22
 
Avellino 22
 
Brescia 22
 
Virtus Entella 21
 
Pescara (-1) 21
 
Foggia 19
 
Ternana 18
 
Pro Vercelli 18
 
Ascoli Picchio 16

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.