VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
TUTTOB AWARD: VOTA IL TUO MIGLIOR GIOCATORE DELLA STAGIONE!!
  AUDERO (VENEZIA)
  COLOMBI (CARPI)
  MONTALTO (TERNANA)
  GALANO (BARI)
  CAPUTO (EMPOLI)
  KRUNIC (EMPOLI)
  ZAJC (EMPOLI)
  SPROCATI (SALERNITANA)
  DA CRUZ (PARMA)
  M. CIOFANI (FROSINONE)
  PETTINARI (PESCARA)
  PUSCAS (NOVARA)

Ascoli

Ascoli, Mogos: "Non andremo al “Bentegodi” per difenderci, ma per giocarcela a viso aperto

10.03.2017 18:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 258 volte
Fonte: www.ascolipicchio.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

In casa Ascoli Vasile Mogos ha parlato del momento della squadra, che sta preparando la prossima sfida esterna con il Verona:

“Siamo dispiaciuti per sabato perché quella col Novara è stata una gara che non meritavamo di perdere; abbiamo analizzato a fondo il match col Mister e i compagni, ci siamo scambiati i nostri pensieri e siamo stati tutti concordi nel dire che dobbiamo ritrovare la cattiveria e che non va mai sbagliato l’atteggiamento. Si può sbagliare un passaggio, un gol, ma mai l’atteggiamento, che nelle ultime gare forse ci è un po’ mancato e che mi aveva impressionato maggiormente quando sono arrivato all’Ascoli. Giorgi? Ho sempre pensato che in una squadra sia necessario avere qualche calciatore “selvaggio”, ovvero uno come il capitano che ti tira fuori tutto quello che hai dentro e che mette la sua esperienza al servizio degli altri. Da un capitano ti aspetti sempre quel qualcosa in più e uno carismatico come lui finora non mi era mai capitato di averlo, ci tiene molto, si fa sentire anche in partita quando viene a prendere palla sugli esterni; con la Pro Vercelli avevo sbagliato la potenza nel passare la palla e si è arrabbiato tanto perché sapeva che potevo fare meglio, ti sprona sempre a non accontentarsi mai. Anche Mengoni ci aiuta tanto, forse parla meno di Giorgi, ma basta uno sguardo per capirlo.

Non vedo l’ora che il capitano rientri, mi ha fatto piacere che sia stato con noi in ritiro a pranzo prima della partita anche se non poteva scendere in campo, è stato un bel gesto. Lunedì ci aspetta un match difficile e se, come credo, il risultato viene tramite la prestazione, se affronteremo il Verona con l’atteggiamento giusto, potremo portare a casa un buon risultato. Sicuramente non andremo al “Bentegodi” per difenderci, ma per giocarcela a viso aperto. Caratterialmente mi piace sempre migliorare, c’è una frase di un mio vecchio allenatore che diceva “O vinco o imparo” e credo che mi rispecchi. I tifosi? Ci seguono sempre anche se la trasferta è lontana 5-6 ore , per noi rappresentano uno stimolo in più; al Del Duca anche durante il riscaldamento non si può che ammirarli, quando fai uno scatto sotto la Sud l’adrenalina è a mille”.

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ascoli
Altre notizie
 

Primo piano

Salernitana, Fabiani: "Gli episodi arbitrali sono stati sfavorevoli. La squadra è viva" Al termine della gara persa sul campo dello Spezia, ha parlato il direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani: "Senza nulla togliere ai meriti dello Spezia, anche stasera gli episodi arbitrali ci hanno sfavorito. Ultimamente ci sono delle sperequazioni di valutazioni...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, la Top 11 della 26^ giornata di TuttoB Tanti gol, molte sorprese. La 26^ giornata del campionato cadetto ha regalato il solito spettacolo a cui i tifosi e gli appassionati...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Venezia, Litteri: ''Qui organizzazione da A. Essere allenato da Inzaghi uno stimolo in più, prometto ai tifosi...''' Serviva una puntero davanti per poter concretizzare quanto creato dalla squadra, detto fatto. Gianluca Litteri si è da subito...
L'altra metà di Verso Pescara-Cremonese, occhio ai diffidati: in cinque a rischio squalifica Sono cinque i diffidati tra le fila di Pescara e Cremonese, che si affrontano sabato all'Adriatico-Cornacchia. A rischio squalifica...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 24 febbraio 2018.

 
Empoli 49
 
Frosinone 49
 
Palermo 43
 
Bari 41
 
Cittadella 41
 
Venezia (1) 40
 
Spezia (1) 39
 
Parma (1) 38
 
Cremonese 37
 
Carpi 36
 
Pescara 35
 
Foggia 34
 
Perugia 34
 
Salernitana (1) 31
 
Novara 31
 
Avellino 30
 
Brescia 30
 
Virtus Entella 28
 
Cesena 28
 
Pro Vercelli 26
 
Ascoli Picchio 23
 
Ternana 22

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.