HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Parma: giusto riaccogliere Buffon?
  SI: può dare ancora molto
  NO

Ascoli

Ascoli, il ds Polito: “Qui sto benissimo, sono concentratissimo sulla società bianconera”

13.05.2021 19:30 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: Tuttosalernitana

Il direttore sportivo dell'Ascoli Ciro Polito ha parlato della sua ex Salernitana e del campionato vinto meritatamente dai granata che, tra l'altro, vinsero per 2-0 al Del Duca grazie ad una doppietta di Gennaro Tutino. Unica grande a fermare la cavalcata dei bianconeri. Ecco quanto ha detto ai microfoni di TuttoSalernitana nel corso della trasmissione "SeiGranata":

Direttore, partiamo dall'impresa del suo Ascoli...

"Il termine miracolo non mi piace, sicuramente è stata una impresa sportiva. E credo che la doppia sconfitta contro Ascoli e Salernitana ci abbia dato la scossa giusta per ripartire. Abbiamo chiuso nel migliore dei modi, mettendo in grossa difficoltà squadre sulla carta più accreditate e che lottavano per la promozione. Non so cosa poteva succedere ancora se avessimo avuto altre 4 giornate a disposizione...".

Si aspettava una Salernitana addirittura promossa senza playoff?

"In alcune interviste precedenti, sempre rilasciate alla vostra redazione, dissi che era stata allestita una rosa competitiva. E la presenza di un allenatore bravo ed esperto come Fabrizio Castori rappresenta un'autentica garanzia. La Salernitana è stata tra le prime tre della classe sin dalla gara d'esordio, ha subito pochissimo gol e ha costruito progressivamente le basi del suo successo grazie ad una grande concretezza. Non c'è da sorprendersi, i granata hanno fatto un ottimo campionato".

Una soddisfazione anche per Lotito...

"La gente si togliesse dalla testa, una volta per tutte, che nel calcio esistano persone che non vogliano vincere. Sono sciocchezze. TI può andare male un anno, due, anche tre. Perchè vincere è sempre difficile. Tuttavia vorrei ricordare che questa proprietà è partita dai dilettanti e si ritroverà a calcare il massimo palcoscenico del calcio italiano 23 anni dopo l'ultima apparizione. Bisogna riconoscere assolutamente i giusti meriti ad un tandem presidenziale che mi terrei stretto".

In A stravolgere o riconfermare l'ossatura?

"La A è un altro campionato, stiamo parlando di un livello completamente diverso. La Salernitana se la giocherà con altre 4-5 squadre per evitare la retrocessione, la storia recente insegna che spesso almeno due delle neopromosse scendono immediatamente in cadetteria. A Salerno ci sono i presupposti per fare qualcosa di interessante, la dirigenza ha un'esperienza tale che non avranno problemi a capire come e dove intervenire per puntellare la rosa".

Cavion è della Salernitana, in A cambiano i piani secondo lei?

"Non mi fa piacere parlare di Cavion. Ciò detto dico che è un buon giocatore di B, la A non l'ha mai fatta e non so quali possano essere i piani di una società che, comunque, quando lo ha contattato era tra le prime della classe e quindi già ambiva alla promozione".

Si vede in un futuro a Salerno come dirigente?

"Dico che sto benissimo ad Ascoli, ho ancora due anni di contratto e mi piacerebbe portare a termine il lavoro avviato quest'anno. Lì a Salerno sono cresciuto dal punto di vista calcistico, ho vinto un campionato pur essendo ragazzino e poi sono tornato nel momento peggiore. Mai dire mai ma ora sono concentratissimo sulla società bianconera".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ascoli
 

Primo piano

Crotone, Vrenna: “Su Messias e Simy ci sono grandi club” Il presidente del Crotone, Vrenna, intervenuto a Corriere dello Sport, ha fratto il punto delle trattative della sua società: "Abbiamo imbastito diverse trattative che preferiamo tenere riservate. Su Messias e Simy ci sono dei club italiani...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38^ giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 38^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Berisha (Spal)   DIFENSORI Casasola...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Firicano: "Spal, Monza e Frosinone delusioni. Bene Venezia e Citta. Salerno aveva bisogno di uno shock positivo" Intercettato da TuttoB.com, Aldo Firicano, ex libero di Udinese, Cagliari e Fiorentina nonchè attuale tecnico del Prato (Serie...
L'altra metà di Crotone, Vrenna: “Su Messias e Simy ci sono grandi club” Il presidente del Crotone, Vrenna, intervenuto a Corriere dello Sport, ha fratto il punto delle trattative della sua società: "Abbiamo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Giugno 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Venerdì 25 Giugno 2021.

 
Empoli 73
 
Salernitana 69
 
Monza 64
 
Lecce 62
 
Venezia 59
 
Cittadella 57
 
Brescia 56
 
Chievo Verona 56
 
Spal 56
 
Frosinone 50
 
Reggina 50
 
Vicenza 48
 
Cremonese 48
 
Pisa 48
 
Pordenone 45
 
Ascoli 44
 
Cosenza 35
 
Reggiana 34
 
Pescara 32
 
Virtus Entella 23

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy