HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

Ascoli

Ascoli, Cosmi: "Contro il Parma dovremo dare tutto quello che abbiamo"

15.04.2018 19:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 927 volte
Fonte: Www.ascolipicchio.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Alla vigilia del match con il Parma, Mister Cosmi ha parlato così in conferenza stampa:

"Dobbiamo resettare il brutto passaggio a vuoto di Foggia, una sconfitta che dispiace ancor più per i tanti tifosi che ci hanno seguiti. Va anche detto che abbiamo fatto 10 punti nelle ultime 5 partite e ci mettere la firma a farne altrettanti nelle prossime 5. Domani dovremo mettere in campo qualità morali ben diverse, ho parlato con la squadra per far capire che se l'atteggiamento sarà quello che abbiamo mostrato nelle ultime gare, Foggia a parte, allora c'è da discutere solo dell'aspetto tattico dell'incontro. Nelle prossime partite ogni pallone va giocato come se fosse decisivo. Se il 3-0 può lasciare scorie nei giocatori? Io odio le sconfitte immeritate, ma a Foggia ci abbiamo messo del nostro con una prestazione al di sotto di quello che pensavamo di fare. Il rigore su Monachello? E' ora di finirla nel voler per forza dare un senso al risultato e pensare che gli episodi non contino niente. Per noi gli episodi hanno un valore importante e penso che per come avevamo approcciato il secondo tempo, avremmo potuto recuperare lo svantaggio, ma dall'ipotetico 2-1 col rigore solare e netto non dato su Monachello, siamo passati al 3-0 con espulsione. I rigori non è che si danno solo se giochi bene, sono episodi oggettivi e quel rigore era impossibile da non vedere, è stato un fallo netto e clamoroso e l'unica cosa che penso è che l'arbitro fosse coperto.  Sbagliare il primo tempo come abbiamo fatto noi non va bene, ma può capitare a tante squadre, poi ci sono altri 45' per recuperare, ma se da un episodio favorevole passiamo a un altro negativo... Dico questo perché a Venezia, dove abbiamo perso 1-0 su rigore, il giorno dopo siamo stati tutti a sottolineare l'ingenuità di Martinho in qualla occasione, così come  in casa col Cittadella siamo stati a parlare dell'ingenuità di Mogos che aveva tagliato la strada a un giocatore avversario. Gli episodi sono importanti eccome soprattutto per noi che non siamo una squadra che mette sotto tutte le altre.

Col Parma sarà una partita in cui dovremo mettere in campo più di quello che abbiamo e non fare calcoli perché questo campionato si deciderà all'ultimo minuto dell'ultima giornata. Il Parma è una squadra pericolosa a prescindere, ha giocato l'ultima partita in casa con tanti assenti - così è stato detto - ma se poi ha come sostituti Ciciretti, Dezi e Baraye allora mi sa di presa in giro parlare di emergenza. Oppure dobbiamo dire che il Parma ha una rosa di grande livello. Noi abbiamo perso Carpani, che era diventato fondamentale, Bianchi dal match di Palermo, out anche Pinto in un momento in cui stava dando equilibrio alla fascia sinistra, stesso discorso Martinho, fuori per un risentimento. I risultati di ieri? Non sono stati così deleteri, quindi la situazione è rimasta più o meno simile, ma noi dobbiamo pensare al fatto che a Foggia  avremmo potuto fare risultato".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ascoli
 

Primo piano

Impressionante Palermo, i meriti di Stellone sono tanti. Reazione Cosenza incoraggiante ma non sufficiente. L’Hellas delude e non cambia, per ora. Brescia, i play-off adesso diventano l’obiettivo minimo Il lavoro di Roberto Stellone alla guida nuovamente del Palermo è impressionante, i meriti dell’ex artefice del miracolo Frosinone sono indiscutibili. Il Palermo è un rullo compressore, non fallisce un colpo, ora l’obiettivo Serie A è diventato realtà,...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 11^ giornata: la TOP 11 di TuttoB.com Torna puntuale come ogni settimana l'appuntamento con la rubrica "Top 11": i migliori undici della giornata di campionato...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Foschi (dt Palermo): "Serie B sempre più difficile. L'esonero di Tedino parte da lontano, contenti di Stellone. Mancare la A sarebbe un fallimento" In esclusiva per TuttoB.com, Rino Foschi, direttore dell’area tecnica del Palermo, ha tracciato una panoramica del campionato...
Proseguono gli allenamenti dell'Hellas Verona in vista della sfida contro il Palermo. Allo Sporting Center 'Il Paradiso'...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 novembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 16 novembre 2018.

 
Palermo 24
 
Pescara (1) 22
 
Salernitana (1) 20
 
Cittadella 19
 
Lecce (1) 19
 
Brescia 18
 
Hellas Verona (1) 18
 
Benevento (-1) 17
 
Perugia 17
 
Cremonese 15
 
Ascoli 15
 
Spezia (-1) 13
 
Venezia 12
 
Crotone (1) 12
 
Padova (1) 11
 
Cosenza (1) 8
 
Foggia 7*
 
Carpi 7
 
Livorno 5
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy