Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

Ascoli, Castori: “C'era un rigore non dato sull'azione che poi ha portato al loro vantaggio”

Ascoli, Castori: “C'era un rigore non dato sull'azione che poi ha portato al loro vantaggio”TuttoB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
domenica 4 febbraio 2024, 19:30Ascoli
di Redazione Milano
fonte Picenotime.it

L’allenatore dell’Ascoli Fabrizio Castori ha parlato nella sala stampa dello stadio “Del Duca” al termine del match perso contro il Sudtirol nella ventitreesima giornata del campionato di Serie B. 

“Quando ho tolto Di Tacchio serviva un giocatore di maggior qualità come Caligara. Loro si erano chiusi e noi stavamo giocando bene e in aggressione. L'episodio di quella palla persa di tacco da Rodriguez è stato un errore sanguinoso. Da questa situazione si può uscire soltanto rimboccandoci le maniche. C'era un rigore non dato sull'azione che poi ha portato al loro vantaggio. L'arbitro non è andato neanche al var. Contro di noi invece sono stati dati rigori per molto meno. Questo è stato sicuramente un episodio grave. Abbiamo affrontato una squadra dura e un episodio del genere cambia sempre le sorti dell'incontro. Mendes? Vedremo quello che ci dirà lo staff. Streng non è andato male, poteva far gol ed è divenuto il punto di riferimento quando è uscito Mendes. Il portoghese ha accusato una distorsione alla caviglia, non so dire di più”.

© Riproduzione riservata