Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

AlbinoLeffe, Salvioni non si abbatte: " Ci sono aspetti positivi"

AlbinoLeffe, Salvioni non si abbatte: " Ci sono aspetti positivi"TuttoB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 4 febbraio 2012, 18:15AlbinoLeffe
di Federico Errante
fonte www.tuttoalbinoleffe.com

“Purtroppo il calcio è così: il Varese ha fatto due gol con due tiri. Ma ho visto una squadra che ci crede, ho visto molte cose positive”. Prova anche a vedere l'aspetto positivo Valter Salvioni. Il tecnico seriano, al battesimo di gelo sulla cadrega seriana, si rammarica per una sorte che, nonostante la staffetta in panchina, sembra beffarsi continuamente della Celeste.

Mister, partiamo proprio da queste cose positive.

“Ho visto una squadra che non ha paura, che ha giocato a viso aperto. Cosa non mi è piaciuto? Quello lo tengo per me”.

Questo AlbinoLeffe ha dei limiti?

“No, ci sono movimenti da affinare. Non c'è molto tempo, ma ribadisco di aver visto qualcosa di positivo: sono contento al di là del risultato”.

La preoccupa di più l'attacco o la fase difensiva?

“Non sono preoccupato, ma lavoreremo certamente su entrambe le fasi”.

Il mercato non ha portato volti nuovi...

“Ritengo che la rosa sia all'altezza della categoria: sono fiducioso, perché si lavora bene, la squadra ha lo spirito giusto”.

Cocco-Germaniale è la coppia titolare?

“Abbiamo quattro attaccanti in rosa, farò le mie scelte in base al lavoro in settimana”.

Come le è parsa la prova di Taugourdeau?

“Ha fatto una buona gara: ricordiamo che era alla prima da titolare. Un giocatore non si valuta da una sola partita, diamogli tempo”.

Con i rientri di Laner e Cristiano potrebbe cambiare qualcosa a livello di modulo?

“No, manterremo la stessa identità”.