HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » virtusentella » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Serie B: giusto sospendere il campionato?
  SI
  NO

Pedullà: "Spal, nuova vita con Rastelli. Entella, tutti gli uomini di Gozzi poco all'altezza"

14.04.2021 08:52 di Marco Lombardi   
Rastelli
Rastelli

Il punto di Alfredo Pedullà su Spal e Virtus Entella: "Non ci voleva un mago o un chiromante per capire cosa avrebbe dovuto fare la Spal per tornare a nuova vita con quell’organico di assoluto spessore. Sarebbe bastato passare da Pasquale Marino a un altro allenatore per cambiare passo, a maggior ragione se l’allenatore si chiama Massimo Rastelli e ha dimostrato in passato tutte le sue qualità. Rastelli aveva bisogno di ripartire, la Spal sembrava fatta su misura per lui, se fosse arrivato due mesi prima il club avrebbe lottato per la promozione diretta. Invece, il direttore sportivo Zamuner ha voluto difendere la scelta Marino, proprio perché completamente sua, fino a quando la proprietà – dopo risultati inaccettabili – non ha scelto di decidere in prima persona. Forse con un po’ di ritardo, lo dicono i fatti. Peggio ancora ha agito la Virtus Entella dove tutti gli uomini del presidente Gozzi (non solo i direttori…) si sono dimostrati poco all’altezza. E dispiace per Gozzi che ha fatto grandi sacrifici e che avrebbe meritato un epilogo migliore della stagione. Mercato inadeguato, incompleto, superficiale, due allenatori sbagliati già nelle scelte originarie, Tedino e Vivarini erano reduci da troppe incompiute, roba che in Serie B non è ammissibile. E che paghi con gli interessi".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Virtusentella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy