HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: CHI VINCE I PLAYOFF?
  MONZA
  LECCE
  CHIEVO VERONA
  CITTADELLA
  VENEZIA
  BRESCIA

Venezia

Venzia, Zanetti: "Quello che conta è finire questo campionato senza alcun rimpianto"

16.04.2021 22:30 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: www.veneziafc.it
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Si è tenuta oggi la conferenza stampa pre partita di mister Zanetti che ha inquadrato in questa maniera l’importante sfida che domani pomeriggio vedrà protagonisti gli arancioneroverdi contro la Salernitana attualmente al terzo posto staccata da solo 4 distanze:

"Abbiamo vissuto una settimana un pò travagliata, purtroppo Karlsson si è fratturato il quinto metatarso e credo proprio che la sua stagione sia finita. Sono molto dispiaciuto perché stava recuperando da un infortunio importante e si stava allenando bene. L’altra defezione riguarda Svoboda che questa mattina si è sottoposto ad esame strumentale per una contrattura al flessore, non ci sono lesioni fortunatamente ma domani non sarà della partita e cercheremo di fare il possibile per recuperarlo martedì.

Torna invece a disposizione Taugourdeau.



È una squadra che merita sicuramente la posizione che ha perché stazione nelle parti alte della classifica da inizio anno. È una squadra con dei valori importanti, con un’identità di gioco precisa, una squadra che difende benissimo, molto fisica, che sa compattarsi bene ed essere micidiale nelle transizioni e nelle ripartenza. Non è una squadra che non crea moltissimo ma sa concretizzare le opportunità, quindi mi aspetto una partita difficile.

Per quanto riguarda noi, dobbiamo presentarci mettendo in campo le nostre certezze e il nostro modo di giocare senza adattarci all’avversario. Dovremo disputate una partita attenta, cercando di approfittare di quelli che possono essere i loro punti deboli.

Abbiamo lavorato molto su noi stessi perché la differenza in questa partita di ritorno possiamo farla noi. All’andata eravamo una squadra forte, questo l’ho sempre pensato, ma non eravamo ancora consapevoli. Sarà quindi ripeto una partita difficile ma di pari livello.

Non ho nessuna intenzione di andare a Salerno per speculare 1 punto, non l’ho mai fatto e non lo farò tanto meno ora perché non è il messaggio che vogliamo dare ai nostri giocatori. Non fa parte della nostra mentalità. Può capitare che siano gli avversari a portarci un certo tipo di partita, ma noi prepariamo sempre ogni partita per provare a vincere senza guardare dietro. Anche se abbiamo lo 0,1% di probabilità di vincere la partita, è giusto provare a farlo anche se poi è sempre il campo ad essere giudice e determinerà dove farci arrivare.

L’atteggiamento mentale deve sempre essere quello di provare a vincerla, il punto deve arrivare perché non siamo riusciti a farlo o perché l’avversario è stato più bravo di noi. Non sono così presuntuoso da dire che un punto a Salerno non sarebbe un buon risultato ma deve essere sempre contestualizzato. Il punto con la Spal è stato un buon risultato ed ero contento soprattutto per come è arrivato perché abbiamo preso un goal su un gran tiro e perché noi abbiamo preso due pali e provato a vincere la partita fino alla fine.

Quello che conta davvero è finire questo campionato senza alcun rimpianto, sapendo di aver dato tutto e questo ad oggi lo abbiamo sempre fatto. Perché le pochissime volte che abbiamo approcciato male una partita alla fine abbiamo sempre ribaltato il risultato e quando abbiamo perso lo abbiamo fatto per nostri limiti. Mancano 5 partite e dobbiamo continuare a dare tutto quello che abbiamo fino all’ultimo minuto".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Venezia
 

Primo piano

Cittadella, Venturato: “Brescia? Dovremo prepararci al meglio” Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato dopo Cittadella-Venezia: “Abbiamo avuto qualche occasione, poi abbiamo preso una ripartenza in cui il Venezia è molto bravo e abbiamo preso gol. Siamo stati bravi a rimanere dentro la partita senza mai mollare. Sicuramente...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 37^ giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 37^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-1-2) PORTIERE Belec (Salernitana)   DIFENSORI Sbovoda...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Perugia, Murano: "La vittoria con la Triestina un segno del destino. Caserta uomo vero. Playoff di C? Dico Sudtirol" Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Jacopo Murano, bomber del Perugia neopromosso in Serie B.  La vostra è...
L'altra metà di Salernitana in Serie A, Gravina: “Nessuna deroga, Lotito dovrà cedere un club” "Abbiamo dato una deroga per 11 anni, chi ha ricevuto quella deroga sapeva benissimo quale era il punto di caduta finale"....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 11 maggio 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 11 maggio 2021.

 
Empoli 73
 
Salernitana 69
 
Monza 64
 
Lecce 62
 
Venezia 59
 
Cittadella 57
 
Brescia 56
 
Chievo Verona 56
 
Spal 56
 
Frosinone 50
 
Reggina 50
 
Vicenza 48
 
Cremonese 48
 
Pisa 48
 
Pordenone 45
 
Ascoli 44
 
Cosenza 35
 
Reggiana 34
 
Pescara 32
 
Virtus Entella 23

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy