HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » Vicenza
Cerca
Sondaggio TMW
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

Venezia, Forte: "Ho percepito che qui si fa un gran lavoro ed è quello che stavo cercando"

24.09.2020 21:00 di Christian Pravatà   
Fonte: www.veneziafc.it
Venezia, Forte: "Ho percepito che qui si fa un gran lavoro ed è quello che stavo cercando"
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione dell’attaccante Francesco Forte che ha sottoscritto con il Venezia FC un contratto triennale. Ad introdurre il nuovo “numero 11” arancioneroverde il presidente del club Duncan Niederauer in collegamento video dalla sua tenuta Toscana.

“Nonostante il poco tempo a disposizione credo che tutti abbiate avuto modo di vedere quanto sodo abbiamo lavorato in questi due mesi – ha esordito il numero uno arancioneroverde. – Ad agosto vi detto che il nostro mantra sarebbe stato parlo poco, faccio molto e in quell’occasione vi ho chiesto di misurarci non per le parole spese ma per i fatti. Avevamo detto che avremo cambiato identità e approccio al lavoro. Il team che abbiamo costruito è più giovane, più veloce, più forte e più internazionale dell’anno scorso. Questo era l’obiettivo e questo quello che abbiamo fatto. Quest’anno il club avrà solo un giocatore in prestito. Abbiamo cercato di acquistare talenti che ci aiuteranno a migliorare le performance sul campo e a creare valore nel medio e lungo termine.

Voglio condividere con voi oggi  alcuni risultati già raggiunti – ha proseguito Niederauer – abbiamo esteso la nostra ricerca di giocatori all’estero per non affidarci all’italia come unica fonte di talento. Stiamo investendo di più sul settore giovanile e le strutture sportive integrandolo sempre più nel “mondo della prima squadra”, vogliamo collegarci maggiormente alla nostra fan base locale e internazionale e l’apertura del Penzo sabato è un segnale che va in questa direzione anche se sono consapevole che dovremo fare molto di più, io in primis. Abbiamo detto che avremo costruito partnership rilevanti con altri club in italia e fuori dall’italia – questo lavoro è iniziato e spero che avremo altre novità importanti da condividere prima della fine dell’anno.

Abbiamo detto che avremmo coinvolto il nostro allenatore nel processo decisionale e così è stato perché mister Zanetti è stato chiamato a dare la sua opinione su ogni singolo giocatore arrivato.So che questo metodo di lavoro a qualcuno può sembrare insolito, ma raccogliere molteplici opinioni non ci ha rallentato, in realtà lavoriamo tutti in tempo reale e siamo sempre allineati. Abbiamo detto che avremo migliorato la costruzione della squadra avvalendoci anche di analisi statistiche che ci aiutassero a scovare nuovi talenti e a creare valore e anche questo è stato fatto e continuiamo a farlo.

Sono fiero di ciò che abbiamo realizzato dalla fine dell’ultima stagione il 31 luglio. Ma ora è tempo di scendere in campo e giocare. Come giocheremo? Sicuramente la nostra mentalità sarà quella giocare per vincere ogni partita, non solo per sopravvivere.

Abbiamo rinforzato tutti i reparti e in questi giorni ci siamo concentrati sul reparto offensivo e oggi diamo il benvenuto al nostro nuovo numero 11 Francesco Forte.”

La parola è passata poi al direttore sportivo del club Mattia Collauto: “Francesco è qui perché ci siamo reciprocamente voluti fortemente. Aveva diverse richieste ed è stata la sua volta ad essere determinante. Noi seguiamo molto le nostre sensazioni e la sensazione è stata quella di avere a che fare con un un uomo molto intelligente, ambizioso, con dei valori morali importanti, è subito scattato qualcosa che poi si è concretizzato nel corso di questi giorni. L’operazione è stata possibile grazie al nostro presidente perché noi condividiamo idee e strategie ma poi l’ultima parola spetta a lui e lo voglio ringraziare perché oltre allo sforzo economico profuso, il presidente ha veramente una visione in linea con la nostra. Ha dato una svolta al nostro modo di pensare e l’ha fatto con i fatti.”

“Sono felicissimo di essere qui oggi – così ha esordito Francesco Forte – ringrazio il presidente, i direttori e il mister che mi hanno voluto fortemente. La programmazione è ciò che mi ha spinto maggiormente a questa scelta, l’ho percepito subito appena arrivato. Ho percepito che qui si fa un gran lavoro ed è quello che stavo cercando perché io conosco solo questo modo di fare: lavorare sodo per raggiungere i propri obiettivi. Tutto ciò che ho conquistato nella mia vita e nella mia carriera è frutto del lavoro e stavo cercando una società che condividesse questi miei stessi valori. Sono molto motivato, sono una persona molto ambiziosa e sono qui per continuare il mio percorso di crescita. Ci tenevo ad esser qui il prima possibile, per mettermi a disposizione fin da subito del gruppo e del mister che poi farà le proprie scelte. Sabato ci aspetta subito una gara importante e mai come in serie B tutti i punti sono fondamentali.”


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Venezia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy