HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Venezia-Perugia, TOP&FLOP, Aramu, Ceccaroni e presunti addii

02.08.2020 01:39 di Davide Marchiol    per tuttoveneziasport.it  
Venezia-Perugia, TOP&FLOP, Aramu, Ceccaroni e presunti addii
© foto di Aurelio Bracco

TOP

Aramu ne mette due e potrebbe addirittura fare tripletta. È una furia il diez del Venezia, la mette su rigore, poi è glaciale ad aprire il piattone per metterla sul secondo palo sfruttando l'assist di Ceccaroni. Ha due chance colossali per fare una tripletta che sarebbe non da poco per la sua carriera, ma viene sopraffato dalla stanchezza sia quando sbaglia la mira sia quando la cicca. Sicuramente l'elemento di maggior spessore della squadra, anche se ha il brutto vizio ogni tanto di spegnersi;

Sono ormai finiti gli aggettivi per CeccaWall. Quando veniva messo terzino non ci aveva mai convinto eccessavimente, trovando continuità da centrale invece sta stupendo per la sua crescita e solidità. Anche stavolta non fa passare praticamente nessuno e con un Modolo al top questo vuol dire ridurre i pericoli quasi a zero.

Maleh è il tesoro di questa Venezia. Senza nulla togliere alla prestazione degli altri visto che tutti hanno fatto una buona partita, ma l'italo marocchino sta dando segnali veramente di crescita continua e costante, riducendo sempre più le sbavature che lo contraddistinguevano. Per questa squadra è imprescindibile e bisognerà cercare di trattenerlo ancora un anno, anche in prestito, per farlo maturare e per poter godere di lui ancora un po'.

FLOP

Il giorno dopo la salvezza. Non si può dire sia stato un bel risveglio quello di ieri dopo la salvezza acquisita. Subito la voce dell'addio di Lupo, uno degli elementi da cui ci aspettavamo tanto per il nuovo progetto tecnico, si è fatta molto intensa, tanto che si sono smosse autorità importanti del giornalismo sportivo come Gianluca Di Marzio. In più a Brescia sono sicuri che Dionisi sarà il loro prossimo allenatore nonostante un biennale con opzione firmato con il Venezia. Abbiamo contattato il DS delle rondinelle Perinetti che ci ha confermato come l'ex Imolese sia un'opzione come però altre sul tavolo. Dulcis in fundo le possibilità di un addio definitivo di Tacopina sponda Catania sono sempre più forti. Insomma non proprio il modo migliore per iniziare a pensare al 2020/21.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Venezia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy