HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Il Monza può puntare subito alla Serie A?
  SI
  NO

Ceccaroni, conferenza: "Dobbiamo cambiare il trend in casa, tante cose migliorabili per trovare più gol"

22.01.2020 14:45 di Davide Marchiol    per tuttoveneziasport.it  

Spazio anche per Pietro Ceccaroni nella conferenza stampa odierna. Queste le sue parole.

Giochi sempre mettendoci tanta intensità: “Siamo una squadra che ci mette sempre l’anima nelle partite, in allenamento diamo tutto e seguiamo le indicazioni del mister. Siamo arrabbiati per non aver vinto contro la Cremonese, vogliamo rifarci contro il Trapani, vogliamo tornare a fare bottino pieno”

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto dopo Cremona? “Il bicchiere è mezzo pieno perché la squadra ha fatto una buona partita e ha ripreso da dove aveva lasciato col Perugia. Ovvio che siamo arrabbiati perché si poteva vincere, ma tutti i ragazzi hanno dato tutto, purtroppo nel calcio non sempre si ottiene ciò che si merita, dobbiamo andare avanti sulla nostra strada e i risultati arriveranno”

Dove si può migliorare per trovare più gol? “Si può migliorare in tante cose, dalla precisione nei cross al modo in cui si accompagna la manovra offensiva. Comunque i nostri attaccanti la porta la trovano, quindi non gli creerei un problema, se arrivi spesso in area di rigore vuol dire che il gioco è giusto”

Trend in casa negativo: “Dobbiamo cambiare il trend in casa perché non è sicuramente positivo, fare quello che sappiamo rimanendo cattivi e determinati per raggiungere il risultato che vogliamo”

L'arrivo di Molinaro: “Molinaro è un giocatore importante, non lo scopro io, ci darà sicuramente una mano e sarà il mister a decidere quando schierarlo. Un ragazzo umile, non parla tanto, ma lavora duramente”

Due trasferte senza subire reti: “Sicuramente da difensore aver fatto queste due partite senza prendere gol è una soddisfazione, abbiamo concesso poco a due squadre molto forti, è motivo di orgoglio. È il lavoro che stiamo facendo dall’inizio che ci permette di fare questo gioco, con un po’ più di determinazione negli ultimi venti metri possiamo toglierci soddisfazioni”

Domenica scontro diretto: “Dobbiamo dimostrare che in casa possiamo fare bene come facciamo spesso in trasferta, portando a casa punti. Al Penzo tranne che col Cittadella però abbiamo giocato sempre bene, non dobbiamo pensare troppo a classifica e risultato perché ci sono ancora tante partite, una vittoria permetterebbe di tenere lontano una diretta concorrente per la salvezza”


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Venezia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy