Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

Corriere dell'Alto Adige: "Sudtirol, sette partite in un mese. Calendario tutt'altro che semplice"

Corriere dell'Alto Adige: "Sudtirol, sette partite in un mese. Calendario tutt'altro che semplice" TuttoB.com
Bisoli
© foto di claudia.marrone
martedì 21 novembre 2023, 10:47Sudtirol
di Marco Lombardi

Un tour de force infernale. “La ripresa del campionato significa per il Südtirol una tirata con sette partite in un mese, che porteranno alla fine del girone d’andata nonché alla sosta invernale di due settimane. Il Südtirol da qui al 26 dicembre, ultimo atto della prima metà di campionato, ha un calendario misto riguardo le avversarie anche se considerando diversi fattori, è tutto fuorché semplice. […] Di sicuro, in particolare le prossime tre, nell’ordine contro Cittadella (fuori) prima delle due di fila al Druso con Brescia e Como diventano importanti per capire se le due sconfitte di fila patite prima della sosta hanno lasciato scorie. […] E quindi il Bari al San Nicola. E poi Venezia, seconda in classifica e una delle candidate a salire nella massima serie, Reggiana neopromossa con un altro campione del mondo in panchina a venire al Druso, Nesta e per chiudere nel Boxing Day il Lecco. Lo scorso anno dopo 12 giornate i biancorossi erano quinti con 19 punti, 3 in più rispetto a quelli attuali, con una media punti di 1,58 (ora è 1,33). A fine andata, i punti conquistati complessivamente furono 26 con una media di 1,37 a partita, e sesto posto. per riuscire dunque ad eguagliare quanto fatto un anno fa sono necessari 10 punti ancora”, scrive il Corriere dell’Alto Adige.