HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Spezia

Spezia, Italiano: "Contento, perché eravamo consapevoli che la partita era di fondamentale importanza "

07.12.2019 19:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 577 volte
Fonte: www.acspezia.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Al termine della splendida vittoria nel derby contro il Livorno, è il tecnico aquilotto Vincenzo Italiano a commentare la prestazione dei suoi: "Siamo partiti davvero bene, abbiamo recuperato palla anche subito dopo il calcio d'inizio e questi sono segnali positivi, perché significa che abbiamo approcciato sicuramente bene al match. Nel primo tempo abbiamo avuto tre palle nitide per sbloccare la gara, è quindi mancato un po' di cinismo, ma penso che la squadra si sia espressa ad altissimi livelli. Sono davvero contento, perché eravamo consapevoli che la partita era di fondamentale importanza per noi e per tutta la tifoseria. 

Io ho sempre detto che questo stadio e questo pubblico devono essere per noi un valore aggiunto, dobbiamo sempre portare i nostri tifosi dalla nostra parte, perché col loro supporto è normale che la spinta della squadra sia maggiore. In casa nelle ultime quattro gare abbiamo veramente fatto bene, con l'appoggio del "Picco" è tutto più facile e noi ci vogliamo tenere molto stretto questo rapporto speciale col pubblico.  

Ancora bene Mastinu - Mastinu si sta adeguando al nuovo ruolo, penso sia la prima volta che stazioni in quella zona di campo; ha delle mansioni diverse rispetto a quelle del trequartista, sta ragionando diversamente, signfica che l'intelligenza tattica non gli manca affatto. In più, sta trovando assist e gol, è un giocatore forte e dal primo giorno che l'ho conosciuto non vedevo l'ora che potesse tornare a disposizione. Dovremmo essere bravi noi a gestirlo bene durante la settimana, sarà importante non appesantirlo troppo nelle sedute d'allenamento, perchè viene da un infortunio importante ed al momento la sua presenza è assoltamente fondamentale. 

Bidaoui e Erlic cambi forzati? Bidaoui ha chiesto il cambio, non stava benissimo già prima dell'inizio della gara ed alla fine era molto stanco. Resta in ogni caso il fatto che anche questa sera ha dimostrato di essere un giocatore fondamentale per il gioco della squadra, non posso dunque che essere assolutamente contento. Riguardo a Erlic, il ragazzo ha alzato il minutaggio, sta crescendo sempre più di condizione e piano piano sta raggiungendo la condizione atletica migliore; oggi non abbiamo subito gol e questo mi rende davvero contento, merito di una fase difensiva che sta migliorando giornata dopo giornata.



Ora è il momento di dare tutto, mancano appena quattro partite alla sosta e sarà importante portare a casa più punti possibili, per allontanarci dalle zone calde ed arrivare in posizioni che più competono a questo collettivo".  


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Spezia
 

Primo piano

Cosenza, Braglia: "Sono fiducioso, il gruppo è compatto e labora bene" Il tecnico Piero Braglia è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Salernitana – Cosenza. Queste le sue dichiarazioni: “La squadra sta bene, è una situazione difficile aggravata dalla sconfitta nel derby. Non attacchiamoci più all’episodio...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Trapani, Golfo verso il Potenza Francesco Golfo è vicino al passaggio in Serie C. L'attaccante lascerà il Trapani e, attraverso il consenso del Parma,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Crotone, il ds Ursino: "Bene il terzo posto, ma... Mercato? Tutino ci piace, in uscita Vido e Nalini. Maxi Lopez ok" Il terzo posto al giro di boa, le strategie di mercato e un attesissimo rientro. Di questo e altro TuttoB ha parlato con Giuseppe Ursino,...
L'altra metà di Schira: "L'Entella prende Zaccagno dal Toro" Rinforzo per l'Entella che si è assicurata il giovane portiere Alberto Zaccagno in prestito dal Torino secondo quanto rivelato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 gennaio 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 24 gennaio 2020.

 
Benevento 47
 
Pordenone 35
 
Crotone 34
 
Virtus Entella 30
 
Cittadella 30
 
Chievo Verona 29
 
Salernitana 29
 
Frosinone 28
 
Ascoli 27
 
Perugia 27
 
Juve Stabia 27
 
Pescara 26
 
Pisa 25
 
Spezia (-1) 25
 
Venezia 23
 
Empoli 23
 
Cremonese (-1) 22
 
Cosenza 20
 
Trapani 18
 
Livorno 13

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy