Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

GdS: "Reggina al lavoro per evitare la penalizzazione"

GdS: "Reggina al lavoro per evitare la penalizzazione"TuttoB.com
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
venerdì 24 marzo 2023, 13:12Reggina
di Marco Lombardi

"Reggina, si lavora per evitare la penalizzazione", scrive la Gazzetta del Sud. 

Con la riunione dei giorni scorsi e la successiva nota della Lega B si avvia una necessaria riflessione sui nuovi strumenti, principalmente proprio il Salva Imprese utilizzato dalla Reggina, per le società di calcio: una parziale ammissione della consapevolezza che le ragioni del club amaranto sono concrete.

Sembrerebbe che la Federazione stia studiando, attraverso una commissione ad hoc che dovrebbe essere costituita in tempi brevi, come armonizzare il rapporto tra la Legge dello Stato sulla crisi d’impresa e le norme federali, per l’adozione delle misure regolamentari. Intanto sono previste audizioni dei rappresentanti del club in Procura federale, che arriveranno nei prossimi giorni.

Aver saltato due scadenze federali (febbraio e marzo) espone comunque al rischio di penalizzazione: almeno due in primo grado, che potrebbero arrivare fino a sette nel computo totale. Si tratterebbe solamente di primo grado, è opportuno specificarlo. Così come si deve ribadire con fermezza che la Reggina non rischia l’esclusione dal campionato, questa ipotesi non è contemplata nel caso specifico. Attraverso gli avvocati incaricati il sodalizio dello Stretto lavora, in silenzio, per preparare la propria strategia da portare, se il caso dovesse richiederlo, fino a tutti i gradi di giudizio possibili con possibilità anche elevate di ottenere riconosciute le proprie motivazioni.