HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SUDTIROL: E' LA SQUADRA RIVELAZIONE DEL TORNEO?
  SI
  NO

Reggina

CorSport: "Di Chiara dice Reggina: 'La garanzia è Inzaghi'"

15.09.2022 09:24 di Marco Lombardi  
Di Chiara
© foto di Andrea Rosito
Di Chiara

Prima il convincimento, poi la passione, adesso è amore purissimo. Un crescendo di intensità nel rapporto tra la Reggina e Gianluca Di Chiara. Due anni in prestito, dal Perugia, nella precedente gestione societaria. Adesso il salto, dopo una lunga e travagliata trattativa con il club umbro. Alla fine il desiderio, forte, del calciatore e la convinta disponibilità del patron reggino Saladini sulla pressante richiesta del tecnico Inzaghi, con il presidente Cardona, il diggì Martino e il diesse Taibi a sostenere l’idea, Di Chiara è tornato in amaranto. Finalmente «Con qualche settimana di ritardo rispetto a quanto previsto», il ricordo del difensore. Il nuovo rapporto, definitivo adesso in forza ai tre anni di contratto, è stato possibile grazie all’investimento effettuato della società calabrese che crede fermamente nel ragazzo palermitano deciso a lasciare an cora il segno in questa stagione.

Un ritorno fortemente voluto per scelta di vita o di opportunità. Ci spieghi, Di Chiara? «Ho apprezzato questa città e la sua squadra durante due splendidi anni. Avevo un solo pensiero: tornare in un ambiente unico che sa darti una quantità enorme di adrenalina».

Trattativa difficile, vicina a saltare, anche negli ultimi giorni. «Diciamo che non è stata tra le più agevoli. Ci ho sempre creduto. I quotidiani, e ripetuti, contatti con il mister e il direttore Taibi confortavano la mia scelta e diradavano i dubbi. È andata bene».

Terzino di fascia, centrale difensivo, laterale e, poi, quasi ala. Sempre con grande rendimento. «Mi sono adattato alle necessità della squadra e alle richieste dell’allenatore. Io nasco e cresco terzino con libertà di azione».

Spogliatoio cementato ed amicizia con i compagni. Questo il segreto di solidità della Reggina? «Avere un grande gruppo fa andare avanti speditamente. Ognuno dà il 110 per cento sia che giochi dall’inizio o che subentri».

Con Menez che trascina. Il francese vive un’altra giovinezza in amaranto?

«Avere accanto Jeremy è una grande fortuna. Un’opportunità per noi. Ci sostiene con la qualità del suo calcio di altra serie».

Com’è il rapporto con Inzaghi?

«Ci siamo conosciuti in quelle telefonate e in me sono nati apprezzamenti e fiducia. È davvero un ottimo allenatore. Presente in tutti i momenti del nostro lavoro. Dà e chiede sempre più del massimo. Bravissimo nel rapporto con ognuno di noi».

Il segreto della Reggina è nelle individualità o nel gruppo? «Nelle elevate individualità, ma anche nella disponibilità di tutti».

Quattro vittorie e una sola sconfitta. Anche qui nessun segreto? «Proprio così. Lavoro quotidiano intensissimo, applicazione corale e capacità di sentirsi completamente dentro il gruppo».

Sabato, al Granillo, contro il Cittadella, per confermarsi. Come? «Meticolosità nell’applicare le idee del mister. Lavoriamo intensamente, anche nei particolari. Il Cittadella è una solida realtà. Cambia ma conferma lo stesso calcio da anni».

Cosa dirà il prossimo futuro della Reggina? «Sono realista e preferisco parlare di oggi. Al massimo, di domani. Quindi attenzione al Cittadella. Sabato sera penseremo al dopo».


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Reggina
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Ternana, offerto contratto ad Andreazzoli: le ultime" La Ternana - dopo l'esonero di Cristiano Lucarelli - cerca la sua nuova guida tecnica. Come riferisce il nostro esperto di mercato Nicolò Schira, uno dei primi profili sondati era stato quello di Roberto D'Aversa (sotto contratto con la Sampdoria), ma il trainer aspetta...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 14esima giornata Portiere: Caprile (Bari)   Difesa: Improta (Benevento) Ceccaroni (Venezia) Mangraviti (Brescia) Beruatto...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Breda: "Genoa, fai in fretta o diventa dura. Como, avvio condizionato dalla vicenda Gattuso. Cosenza, ancora tu ma nessun contatto” Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Roberto Breda, già tecnico tra le altre di Reggina, Latina, Ternana, Perugia...
L'altra metà di Serie B, le decisioni del Giudice Sportivo: tre calciatori fermati per un turno Sono solo tre i calciatori fermati dal Giudice Sportivo a margine della quattordicesima giornata del campionato di Serie B. Si tratta...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Novembre 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 30 novembre 2022.

Frosinone 31
Reggina 26
Genoa 23
Brescia 23
Ternana 22
Bari 22
Parma 22
Südtirol 21
Ascoli 20
Pisa 18
Cagliari 18
Modena 17
Cittadella 16
Cosenza 15
Spal 15
Benevento 15
Palermo 15
Como 14
Venezia 12
Perugia 11

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie