HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

Pro Vercelli

Pro Vercelli, Grassadonia: "Contro il Bari servirà la gara perfetta"

09.03.2018 21:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 489 volte
Fonte: www.magicapro.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Terminata la seduta di rifinitura, mister Gianluca Grassadonia è salito in sala stampa per parlare con i giornalisti. Ecco le parole del tecnico della Pro Vercelli alla vigilia del match contro il Bari riprese da Magicapro.it:

Bari? Affrontiamo una squadra fortissima, mi ha impressionato per qualità di gioco ed altri aspetti. Sappiamo che vengono da un buon momento, noi sappiamo che veniamo da un pessimo primo tempo da Cesena. Dobbiamo fare la partita perfetta, come sono solito dire in certe occasioni. Domani sarà importantissima sia per noi che per loro, dobbiamo limitare gli errori.

Cesena? Non abbiamo attaccato la spina nei primi 45 minuti. Ci è mancato tutto: cattiveria agonistica, attenzione ecc… Abbiamo sbagliato tutto, bravi i ragazzi a riprenderla. Dobbiamo essere come nel secondo tempo. Con il Bari non si possono fare queste disattenzioni.

Cambi nel secondo tempo? Non andava l’attenzione nei particolari. Non siamo stati attenti negli uno-due. Ripeto, abbiamo messo pochissima attenzione. Siamo mancati nel palleggio, ecco spiegato il cambio Altobelli – Da Silva. Siamo stati comunque fortunati.

Domani, stadio grande? In campo si scende sempre 11 contro 11. La differenza la fanno la qualità degli avversari ed il nostro approccio. Io penso sempre alla mia squadra, dobbiamo scendere bene in campo e giocarcela con tutti. Siamo obbligati a fare punti. Recupera Vives.

Indisponibili? Esce Alcibialde ed entra Bifulco, poi ci sono gli stessi 23 convocati.

Raicevic? Anche se è un ex non posso pensare di farlo giocare solo per i sentimenti. Devo mettere la formazione migliore che possa dare la quadratura migliore.

Primo tempo di Cesena? Abbiamo rivisto tutto questa mattina e abbiamo capito la brutta partita che abbiamo fatto. Era una partita fondamentale, siamo stati solo bravi a recuperare. Abbiamo sbagliato le marcature, possiamo solo crescere e non fare più certi errori. Specialmente riguardanti l’approccio alla partita. E’ importante metterla dentro come fa Castiglia. Sono sicuro che gli attaccanti si sbloccheranno, per ora la cosa più importante è l’approccio. A Cesena non potevo mettere tutti i titolari, a molti mancano i 90 minuti nelle gambe. E’ stata una formazione forzata dal punto di vista delle scelte. Chi entra però deve fare bene.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Flash news
 

Primo piano

Cosenza, Baez: "Dopo il ko di La Spezia dobbiamo rialzarci, possiamo battere il Benevento" Jaime Baez, esterno offensivo in forza al Cosenza, ha rilasciato un'intervista al sito ufficiale del club silano. "Siamo dispiaciuti per la sconfitta di La Spezia - dice l'ex aquilotto -, soprattutto per il risultato e la prestazione. Nel primo tempo potevamo fare meglio,...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 15a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 15a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-2-3-1): Montipò; Crescenzi,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Bonato: "Lecce sorpresa. Il Citta può approfittare delle difficoltà delle big. In coda anomalia Crotone. Ecco i giovani più forti della B" In esclusiva per TuttoB.com, Nereo Bonato, ex ds, tra le altre, di Sassuolo e Udinese, ha fotografato il campionato cadetto. Palermo...
L'altra metà di Fiducia guadagnata: Grosso pronto a confermare Danzi col Pescara Contro il Pescara Fabio Grosso potrebbe dare un'altra chance da titolare ad Andrea Danzi. Il giovane classe 1999 - si legge sul...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 14 dicembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 14 dicembre 2018.

 
Palermo 29
 
Pescara (1) 26
 
Lecce (1) 26
 
Brescia 24
 
Cittadella 24
 
Hellas Verona 22
 
Benevento 21
 
Perugia 21
 
Salernitana 20
 
Spezia 20
 
Venezia 19
 
Cremonese 19
 
Ascoli 19
 
Cosenza (1) 14
 
Crotone 12
 
Padova (1) 11
 
Carpi 10
 
Livorno 9
 
Foggia 9*
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy