HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

PRIMO PIANO

Verona, Grosso recrimina: "Sorpresi da un gran gol, ma troppi episodi arbitrali sfavorevoli"

06.10.2018 00:41 di Marco Lombardi   articolo letto 1500 volte
Fonte: tggialloblu.it
Grosso
© foto di www.imagephotoagency.it

Clamoroso al... 'Bentegodi'. Nuova battuta d'arresto, la seconda consecutiva, della capolista Hellas Verona, piegata 0-2 dal Lecce. "E' una partita strana da commentare - attacca Fabio Grosso, tecnico degli scaligeri -. Ci troviamo per la seconda volta con un pugno di mosche in mano. Nella ripresa il gran gol del Lecce ci ha sorpreso. Molti episodi non sono stati favorevoli. Matos? Purtroppo si è fatto male: e forse c'era anche un fallo in area per noi. Abbiamo tempo per migliorare. Nel primo tempo abbiamo creato le occasioni per andare in vantaggio e purtroppo si è subito un gol che si poteva evitare... Episodi arbitrali? Mi auguro che in futuro possiamo essere più fortunati in certi episodi, che oggi - ieri, ndr - sono stati troppi sfavorevoli. Pazzini lasciato troppo solo? Oggi - ieri, ndr - abbiamo visto anche un Verona a due punte. Noi dobbiamo pensare a fare il risultato, è quello che conta. Ci sono diverse maniere in cui giocheremo, il modulo conta solo fino ad un certo punto. Caracciolo non era al 100% e non ho voluto rischiarlo. Non meritavamo la sconfitta? E' stata una partita particolare: noi non abbiamo concretizzato le nostre occasione da gol. Di Carmine lasciato in panchina? Non era l'uomo ideale per sostituire Matos in quel momento. Pazzini e Di Carmine insieme in futuro? Ripeto, ci sono diverse maniere in cui giocheremo, il modulo conta fino ad un certo punto".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Hellas Verona
 

Primo piano

Brescia, Donnarumma: "Partita quasi perfetta, perchè potevamo segnare ancora più gol" Con una tripletta lussuosa di Alfredo Donnarumma, il Brescia asfalta la Salernitana e vola al quarto posto in classifica, in coabitazione con il Cittadella. Queste le dichiarazioni dell'attaccante oplontino, ex di turno, nella pancia dell'Arechi: "Non posso che essere...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 14a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 14a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-1-2): Perisan; Venuti, Gyomber, Lucioni,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Bonato: "Lecce sorpresa. Il Citta può approfittare delle difficoltà delle big. In coda anomalia Crotone. Ecco i giovani più forti della B" In esclusiva per TuttoB.com, Nereo Bonato, ex ds, tra le altre, di Sassuolo e Udinese, ha fotografato il campionato cadetto. Palermo...
L'altra metà di Gds:  "Verona, Matos riaccende la luce" Correva il 22 settembre e sotto il sole di Crotone un convincente Verona annunciava ufficialmente la sua candidatura alla Serie A....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 11 dicembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 11 dicembre 2018.

 
Palermo 29
 
Pescara (1) 26
 
Lecce (1) 26
 
Brescia 24
 
Cittadella 24
 
Hellas Verona 22
 
Benevento 21
 
Perugia 21
 
Salernitana 20
 
Spezia 20
 
Venezia 19
 
Cremonese 19
 
Ascoli 19
 
Cosenza (1) 14
 
Crotone 12
 
Padova (1) 11
 
Carpi 10
 
Livorno 9
 
Foggia 9*
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy