HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Magazine
SONDAGGIO
BRESCIA IN SERIE A, HA VINTO LA SQUADRA PIU' FORTE?
  SI
  NO

PRIMO PIANO

Verona, Aglietti: "Guai a pensare che basti un pareggio. Pazzini ok"

17.05.2019 17:30 di Marco Lombardi   articolo letto 590 volte
Fonte: tggialloblu.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Le dichiarazioni di Alfredo Aglietti, tecnico del Verona, alla vigilia del preliminare playoff contro il Perugia: "Caos Palermo? E' stato un anno nefasto per questa Serie B. C'è ancora tanta confusione in questo finale, ma l'importante è che noi siamo dentro e in corsa. Anche se è cambiato l'avversario nel giro di poco tempo, abbiamo preparato bene la partita". 

"Perugia? E' una squadra molto tecnica che gioca un buon calcio. Hanno attaccanti pericolosi e dietro sono ben organizzati. Il pubblico si è fatto sentire sempre in maniera positiva - ha continuato l'allenatore dell'Hellas - mi auguro di vedere un Bentegodi pieno e caldo. Modulo? Partiamo di base col 4-3-3 ma cerchiamo sempre qualche soluzione in più. Per plasmare la squadra ci vuole tempo, io sto cercando di dare i miei concetti in poco tempo".

Il tecnico toscano ha parlato anche dei singoli: "Chi non c'è? Gli infortunati Di Gaudio, oltre a Crescenzi, Kumbulla e Ragusa. Bianchetti si sta allenando ma non è al top della condizione. Ho bisogno di giocatori al 110% per questa sfida. Andrà in campo solo chi mi darà garanzie. Dawidowicz ha recuperato così come Munari".

Su Pazzini e Di Carmine insieme, Aglietti ha ribadito: "E' una rivalità che alla fine non è una rivalità. Sono giocatori forti entrambi: è un vantaggio averli in rosa. Il Pazzo ha recuperato e sta bene. Se passiamo col Perugia giocheremo ogni tre giorni e tutti avranno spazio. Vederli insieme ora è più difficile ma non è un opzione da scartare a priori".

Al Verona basterà anche un pareggio (dopo i supplementari) per passare il turno: "Siamo una squadra forte e un po' tutti ci temono. Ma non dobbiamo assolutamente pensare al pareggio. Guai a fare calcoli. Noi dobbiamo giocare per vincere: non ci possiamo permettere di pensare che basti un pareggio" ha concluso Aglietti.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Foggia
 

Primo piano

Pordenone, il pres. Lovisa sulla Supercoppa: "Venderemo cara la pelle" «Venderemo cara la pelle». Non si accontenta, Mauro Lovisa. Giustamente: il presidente del Pordenone parla a “Il Gazzettino” facendo capire che vuole a tutti i costi la Supercoppa. Nonostante l’avversaria di turno: «Sappiamo che la Juve Stabia sarà...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 38a, e ultima, giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Gori...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Togni: "Pescara, ai playoff puoi farcela. Zeman un maestro, Stroppa rispettoso, Bucchi carismatico. Che emozione il primo gol in A" Interpellato in esclusiva da TuttoB.com, Romulo Togni, ex centrocampista del Pescara nonchè attuale tecnico del Mezzolara, ha...
L'altra metà di B Italia: successo contro il Brampton Seconda giornata al Torneo della Pace per la B Italia che, dopo la vittoria netta sui lituani del Dainava Alytus, si sono ritrovati...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 maggio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 20 maggio 2019.

 
Brescia 67
 
Lecce 66
 
Benevento 60
 
Pescara 55
 
Hellas Verona 52
 
Spezia 51
 
Cittadella 51
 
Perugia 50
 
Cremonese 49
 
Cosenza 46
 
Crotone 43
 
Ascoli 43
 
Livorno 39
 
Venezia 38
 
Salernitana 38
 
Foggia 37*
 
Padova 31
 
Carpi 29
 
Palermo 63
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy