HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Balotelli in gol col Monza, potrà essere determinante per la promozione?
  SI
  NO

Primo piano

Venezia, Zanetti: "La nostra crescita starà nell’imparare a chiudere le partite"

03.01.2021 18:00 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: www.veneziafc.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Mister Zanetti ha analizzato con la consueta estrema lucidità il match di domani, il primo del 2021, che vedrà il Venezia FC affrontare il Pisa al Penzo:

“La squadra sta bene, anche perchè rispetto ad altre volte abbiamo avuto più tempo per recuperare le forze e preparare la partita; di questi tempi non è poco anche se affronteremo una squadra che ha potuto riposare più di noi. Arriviamo a questo match senza particolari acciacchi, anche se rispetto al turno precedente abbiamo perso Modolo che per noi è un giocatore importante, ma recuperiamo Vacca che a Verona era uscito alla fine del primo tempo per un fastidio ai flessori. Con il Chievo abbiamo preso gol nei minuti di recupero e siamo dispiaciuti ma sono cose che nel calcio succedono ed io valuto la prestazione a 360 gradi e ritengo che al Bentegodi nel primo tempo abbiamo fatto una partita di altissimo spessore tecnico nel primo tempo ed altrettanto importante da un punto di vista caratteriale nel secondo. La nostra crescita starà nell’imparare a chiudere le partite perchè sia con il Chievo che con il Brescia abbiamo avuto più possibilità per farlo ma non l’abbiamo fatto; poi è normale poter subire il ritorno dell’avversario, anche attraverso qualche episodio. Non dobbiamo abbatterci, anzi, queste partite devono darci la forza per affrontare la partita successiva per valorizzare un punto che resta comunque importante, ottenuto contro una buona squadra come quella clivense.”

“Il Pisa è una squadra equilibrata, che ha gamba e giocatori importanti e può ambire a posizioni importanti nella classifica di Serie B. Ora ha trovato anche equilibrio difensivo, quindi sarà una partita difficilissima, come lo sono del resto tutte le partite; i dettagli e la mentalità con cui si scende in campo fanno la differenza, e la nostra mentalità deve essere sempre quella di fare la partita perchè è nelle nostre caratteristiche. Non ho ancora deciso chi giocherà domani, il nostro credo è che tutti debbano essere sul pezzo e chi è stato chiamato in causa ha sempre dimostrato di che pasta è fatto, a dimostrazione della bontà di questo gruppo. Questo contesto, in cui tutti i giocatori sono coinvolti, ci consente di far riposare anche giocatori importanti senza che la squadra ne risenta, come accaduto in queste ultime partite in cui abbiamo giocato a pochi giorni di distanza l’una dall’altra.”


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Venezia, Maleh: "Contro il Vicenza derby sentito, noi cercheremo di dare intensità in una gara difficile " Youssef Maleh sabato pomeriggio è tornato a calcare il prato del Penzo, disputando un’ottima prestazione contro il Cittadella: “Fisicamente sabato mi sentivo bene ed ho giocato tutta la partita, grazie anche allo staff ed a mister Zanetti che mi hanno sempre...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 18^ giornata: la Top 11 di TuttoB.com La TOP 11 della 18^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-2-4) PORTIERE Gabriel (Lecce) DIFENSORI Lisi...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Pordenone, il ds Berrettoni: "Perisan e Diaw? No, il segreto è il collettivo. Biondi ci interessa parecchio. A Cosenza sarà battaglia" Ai microfoni di TuttoB è intervenuto Emanuele Berrettoni, ds del Pordenone. Perisan 276 minuti di imbattibilità,...
L'altra metà di Coppa Italia, al via oggi i quarti di finale. Domani c'è Juve-Spal Al via oggi i quarti di finale della Coppa Italia 2020-21. Stasera derby Inter-Milan. Domani la Spal fa visita alla Juventus. Ecco...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 gennaio 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 26 gennaio 2021.

 
Empoli 38
 
Monza 34
 
Salernitana 34
 
Cittadella (-1) 33
 
Spal 33
 
Lecce 30
 
Chievo Verona (-1) 29
 
Pordenone 28
 
Venezia 28
 
Frosinone (-1) 27
 
Pisa (-1) 23
 
Vicenza 21
 
Brescia 21
 
Cremonese 19
 
Reggina 18
 
Reggiana 18
 
Cosenza 17
 
Virtus Entella 17
 
Pescara 16
 
Ascoli 14

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy