HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

PRIMO PIANO

Spezia, Okereke: "Pensiamo a una gara alla volta. Futuro? Penso solo a migliorare"

10.12.2018 19:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 732 volte
Fonte: www.acspezia.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

 

Alla ripresa dei lavori in casa Spezia Calcio, tocca al bomber aquilotto David Okereke tornare a parlare della sfida disputata contro il Cosenza, club che il talento nigeriano ha contribuito a far tornare in cadetteria dopo quindici anni: "Quella contro la formazione calabrese è stata per me una gara speciale, ero molto emozionato, ma sapevo di non dover pensare ad altro e di fare solo il mio lavoro per rispetto della maglia che indosso; di certo il Cosenza resterà sempre nel mio cuore e le emozioni provate nella scorsa stagione le ricorderò per sempre.



Nel primo tempo siamo scesi in campo con il piglio giusto, sbloccando subito il risultato con Augello, ma con il passare dei minuti abbiamo faticato un po' ad adattarci al loro cambio di modulo, abbassando troppo il baricentro; nella ripresa però siamo tornati in campo decisi a chiuderla ed è andata decisamente meglio.



Vogliamo chiudere nel miglior modo possibile il girone d'andata, sappiamo che ci attenderanno sfide difficili, ma anche per i nostri avversari sarà molto complicato avere ragione di questo Spezia: 360' da giocare, al termine vedremo quale sarà il nostro bottino.



La mia crescita? Sapevo che il duro lavoro mi avrebbe portato a raccogliere i frutti sperati e sono felice di come sta andando la mia stagione, anche se posso ancora crescere tanto e non ho assolutamente intenzione di adagiarmi; ringrazio i compagni che mi hanno fatto sentire sempre la loro fiducia, così come mister Marino, sempre pronto a consigliarmi ed a spronarmi.



Più si ha l'opportunità di giocare e più si cresce ed io sto facendo grandi passi in avanti; Di Natale cerca sempre di aiutarmi, dice che io posso segnare almeno un gol a partita ed anche dal punto di vista psicologico è un supporto importante.



Il ruolo? Siamo tutti qui per aiutare la squadra, pronti ad agire in qualsiasi posizione il mister ci chieda, come è accaduto anche a Bastoni in occasione della trasferta di Padova; sull'esterno o centrale non importa, voglio solo aiutare la squadra.



Il futuro? Io devo pensare al campo, a fare del mio meglio partita dopo partita e ad offrire prestazioni positive per il bene dello Spezia: in testa non ho altro; non c'è niente che vorrei in più, preferisco concentrarmi su quelle che sono le mie capacità ed accrescerle il più possibile. 



La classifica? Avanti una gara alla volta, tutto è possibile, ma noi dobbiamo pensare soltanto a noi stessi e cercare di dare il 100% in ogni gara, a partire da quella del "Curi".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Serie C, Ghirelli: "Iscrizione Foggia? Il problema è l'aspetto economico-finanziario. Credo che il club sia arrivato al capolinea" Intervistato da gianlucadimarzio.com, Francesco Ghirelli, presidente della Serie C, ha fatto chiarezza in ordine alla situazione del Foggia: "L'iscrizione del Foggia Calcio, dal punto di vista dei documenti Lega è completa, ma suppongo che non sia a posto sul versante...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 38a, e ultima, giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Gori...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giaretta (ds Cska Sofia): "Hellas in A con merito, c'è la mano di Aglietti. Playout illogici e sportivamente scorretti. Venezia, fidati di Cosmi" Interpellato da TuttoB.com, Cristiano Giaretta, ds del Cska Sofia, ha parlato dell’epilogo dei playoff, che hanno sancito il...
L'altra metà di Pordenone, accelerata per Di Gregorio Con ogni probabilità, sarà Michele Di Gregorio il nuovo portiere del Pordenone, all'esordio in Serie B. Secondo Il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 giugno 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 26 giugno 2019.

 
Brescia 67
 
Lecce 66
 
Benevento 60
 
Pescara 55
 
Hellas Verona 52
 
Spezia 51
 
Cittadella 51
 
Perugia 50
 
Cremonese 49
 
Cosenza 46
 
Palermo 43*
 
Crotone 43
 
Ascoli 43
 
Livorno 39
 
Venezia 38
 
Salernitana 38
 
Foggia 37*
 
Padova 31
 
Carpi 29
Penalizzazioni
 
Foggia -6
 
Palermo -20

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy