HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

PRIMO PIANO

Pescara scopre il suo Pirlo: Brugman, l'uomo della svolta

20.03.2014 09:00 di Francesco Mancini   articolo letto 924 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it

Il classico centrocampista dai piedi buoni, con una visione di gioco fuori dal comune, pezzo pregiato e unico dello scacchiere del centrocampo del Pescara, si chiama Gaston Brugman, ventunenne uruguaiano, con un grande talento e un quasi certo futuro roseo nel calcio che conta.

Serse Cosmi gli ha affidato le chiavi del centrocampo dei biancazzurri e l'ex empolese sta ricambiando la fiducia con delle belle prestazioni. Già con la precedente gestione tecnica di Pasquale Marino, il giovane Brugman si era guadagnato il posto da titolare, a discapito di Federico Viviani, tornato alla casa madre Roma e poi di nuovo girato in prestito al Latina nella sessione di mercato di gennaio, ma è con il tecnico perugino che il ragazzo ha ritrovato la giusta fiducia nei propri mezzi e nelle proprie possibilità.

Sono 25 le presenze stagionali di Brugman con la maglia del Pescara in questo campionato, condite da due preziose reti, entrambe realizzate all'Adriatico, entrambe su calcio piazzato, una delle specialità della casa, contro la Juve Stabia e contro il Carpi. La stagione era iniziata nel migliore dei modi, poi anche lui ha avuto un netto calo di rendimento, ma ora, con Serse Cosmi in panchina, l'uruguaiano sembra aver ritrovato lo smalto d'inizio stagione.

Se gioca bene Brugman, gioca bene tutta la squadra, Cosmi questo lo sa e l'ha capito subito, infondendo al ragazzo la giusta autostima per tornare ad esprimersi al meglio, dopo un periodo di appannamento, coinciso con le numerose sconfitte dell'ultimo periodo della gestione Marino. Nel parco di centrocampisti a disposizione di Serse Cosmi, Gaston Brugman rappresenta un unicum, è l'unico in grado di dettare i tempi giusti dell'azione di gioco, l'unico in grado di smarcare con lanci millimetrici i propri compagni, l'unico che, per certi versi, compresa la statura, ricorda molto da vicino Marco Verratti, tanto per citare un ex gioiello pescarese, attualmente in  forza al Paris Saint Germain, e Andrea Pirlo, tanto per fare un paragone sulle grandi aspettative che la piazza pescarese e gli osservatori di calcio della cadetteria nutrono nei suoi confronti.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie CALCIOMERCATO
 

Primo piano

Serie B, Brescia-Lecce 2-1: le Rondinelle volano al secondo posto Remuntada Brescia: le Rondinelle piegano 2-1 il Lecce e volano al secondo posto. Avvio a ritmi sostenuti, con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Il primo squillo è dei lombardi al 7’: destro di Ndoj da distanza siderale, Vigorito si accartoccia e fa suo il...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 15a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 15a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-2-3-1): Montipò; Crescenzi,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Bonato: "Lecce sorpresa. Il Citta può approfittare delle difficoltà delle big. In coda anomalia Crotone. Ecco i giovani più forti della B" In esclusiva per TuttoB.com, Nereo Bonato, ex ds, tra le altre, di Sassuolo e Udinese, ha fotografato il campionato cadetto. Palermo...
L'altra metà di Benevento, Del Pinto: "Giocare su questo campo non era semplice" Le dichiarazioni di Lorenzo Del Pinto, centrocampista del Benevento, a margine della gara del 'San Vito - Marulla' contro il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 dicembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 17 dicembre 2018.

 
Palermo 30
 
Brescia 27
 
Pescara 26
 
Lecce (1) 26
 
Cittadella 25
 
Hellas Verona (-1) 22
 
Benevento 22
 
Perugia 22
 
Spezia 21
 
Venezia 20
 
Ascoli 20
 
Salernitana 20
 
Cremonese 19
 
Cosenza (1) 15
 
Crotone 13
 
Carpi 13
 
Foggia 12*
 
Padova 11
 
Livorno 10
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy