HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

PRIMO PIANO

Padova, il dg Zamuner: "Dobbiamo ritrovare la spensieratezza delle prime due gare"

09.10.2018 22:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 463 volte
Fonte: www.padovacalcio.it - Il Mattino
Padova, il dg Zamuner: "Dobbiamo ritrovare la spensieratezza delle prime due gare"

«L’approccio e l’atteggiamento avuti nella ripresa al “Rigamonti” non vanno bene», l’analisi del direttore generale Giorgio Zamuner, «dobbiamo ritrovare lo spirito garibaldino e la spregiudicatezza mostrati nelle prime due partite. La sosta adesso casca a pennello, e anche il viaggio a Lens. Stare insieme per tre giorni ci servirà per confrontarci, parlare e cementare ancora di più il gruppo». E magari per fare un piccolo richiamo della preparazione fisica, che non è sembrata delle migliori. «Non siamo ancora brillantissimi, dobbiamo trovare la forma migliore. Ma sicuramente quello che più conta è ritrovare i punti dopo la sosta, per la classifica e il morale». Dopo un inizio di stagione nel segno della difesa a tre e dei due trequartisti, mister Bisoli ha provato tante altre soluzioni, variando sempre modulo nelle ultime quattro uscite. Se da un lato è riuscito a coinvolgere un numero maggiore di giocatori, dall’altro la squadra sembra non abbia ancora trovato la propria fisionomia in campo. «Può essere, ma non mi focalizzerei su questo», continua Zamuner, «il problema principale sta nell’atteggiamento. Puoi giocare con qualsiasi sistema, ma l’importante è il modo in cui approcci le partite. Abbiamo visto che, quando siamo aggressivi, riusciamo a mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Al contrario, se ci rintaniamo, prima o poi il gol lo subiamo ed è una strategia che non paga».  «Contro Venezia e Verona avevamo subito veramente poco. In Serie B se concedi qualcosa gli attaccanti ti puniscono. Ed è una questione mentale, come dimostra la fragilità su calcio da fermo. Bisogna continuare a essere aggressivi e propositivi anche nella ripresa, perché se ci chiudiamo, prendiamo gol».


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Venezia, il pres. Tacopina: "Lavoriamo per essere riammessi in Serie B" "Ho appreso della mancata iscrizione del Palermo al campionato di Serie B: abbiamo appurato che il club siciliano non ha depositato alcuna documentazione tramite pec e che non è stata consegnata brevi manu le fidejussione in originale come richiesto dalle norme delle licenze...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 38a, e ultima, giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Gori...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giaretta (ds Cska Sofia): "Hellas in A con merito, c'è la mano di Aglietti. Playout illogici e sportivamente scorretti. Venezia, fidati di Cosmi" Interpellato da TuttoB.com, Cristiano Giaretta, ds del Cska Sofia, ha parlato dell’epilogo dei playoff, che hanno sancito il...
L'altra metà di Pordenone, ufficializzate le date del ritiro Inizierà il 14 luglio la preparazione del Pordenone per il primo campionato di Serie della sua storia. La formazione ramarra...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 giugno 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 25 giugno 2019.

 
Brescia 67
 
Lecce 66
 
Benevento 60
 
Pescara 55
 
Hellas Verona 52
 
Spezia 51
 
Cittadella 51
 
Perugia 50
 
Cremonese 49
 
Cosenza 46
 
Palermo 43*
 
Crotone 43
 
Ascoli 43
 
Livorno 39
 
Venezia 38
 
Salernitana 38
 
Foggia 37*
 
Padova 31
 
Carpi 29
Penalizzazioni
 
Foggia -6
 
Palermo -20

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy