HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

PRIMO PIANO

Frosinone, Gori: "Ricorderò sempre il boato dopo il mio gol nei playoff"

01.07.2018 21:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 712 volte
Fonte: Sky Sport
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il sogno del Frosinone è diventato realtà. Passo dopo passo, con qualche giornata no come quella della partita contro il Foggia, in cui Longo&co hanno visto i fantasmi della beffa. Così non è andata però, attraverso i playoff il Frosinone ha conquistato la promozione. Palermo sconfitto tra le polemiche degli ultimi minuti. Attraverso i microfoni di Sky Sport, Mirko Gori - un veterano della compagnia - ha voluto raccontare la "sua" promozione. 

"La Serie A è un sogno che si realizza. Certo, la delusione playoff dell'anno scorso poteva andare comunque a nostro discapito: non è scritto da nessuna parte che una squadra forte debba riuscire per forza a raggiungere l'obiettivo". Il Frosinone ha mancato l'appuntamento playoff della stagione scorsa in modo clamoroso, perdendo in casa contro il Carpi. Il gol di Letizia fa ancora male, ma alla fine è arrivato il riscatto tanto atteso: "La rete segnata a Brescia ci ha dato la forza di credere fino in fondo al raggiungimento del nostro focus. Grazie a quella rete abbiamo capito che non eravamo più fragili psicologicamente".

Gori ricorda la sua rete, quella che ha cambiato le carte in tavola: "E' stato un gol di forza, quasi di rapina. Semplicemente ho visto il pallone lì, l'avversario era dove stavo io o quasi. Mi sono lanciato e sono stato più bravo di lui a prenderla per primo. Ricorderò per sempre quel boato dopo il gol - conclude Gori - Riuscire a mantenere il risultato ci ha dato una fiducia smisurata, penso che ci abbia fatto capire che il nostro destino stava cambiando". 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie CALCIOMERCATO
 

Primo piano

Palermo: differenziato per Mazzotta Seduta di allenamento mattutina oggi per il Palermo. Per i rosanero, al "Tenente Onorato" di Boccadifalco, attivazione, lavoro di forza in palestra, esercitazione sul possesso del pallone e partita in porzione ridotta del terreno di gioco.  Antonio Mazzotta ha...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 23a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 23a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: PORTIERE Brignoli (Palermo) DIFENSORI Di...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giammarioli: "Brescia sorpresa, Livorno delusione. Donnarumma l'ho lanciato io. Ecco i giovani più forti della B. Sulla Cremonese..." Girata la boa di metà stagione e archiviata la finestra di mercato invernale, la redazione di TuttoB.com ha interpellato in...
L'altra metà di Livorno, ripresa al Coni: Mazzoni ko Sono ripresi oggi pomeriggio, al Centro Coni di Tirrenia, gli allenamenti del Livorno in vista della prossima gara interna con il Venezia....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 febbraio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 20 febbraio 2019.

 
Brescia 43
 
Palermo 42
 
Benevento (-1) 39
 
Pescara 38
 
Lecce (-1) 38
 
Hellas Verona 36
 
Spezia 34
 
Perugia (-1) 32
 
Salernitana 31
 
Cittadella 30
 
Cremonese 27
 
Cosenza 27
 
Venezia (-1) 26
 
Ascoli (-2) 25
 
Foggia 21*
 
Livorno (-1) 20
 
Crotone 19
 
Carpi 18
 
Padova 18
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy