HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

PRIMO PIANO

Carpi, Chezzi: "Dobbiamo aumentare il livello e cominciare a fare punti"

15.09.2018 20:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 505 volte
Fonte: www.carpifc.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Le dichiarazioni di mister Marcello Chezzi nella conferenza stampa alla vigilia di Hellas Verona-Carpi:

“Cosa mi aspetto dalla trasferta di Verona? Un Carpi che dia continuità di prestazioni dopo la partita giocata contro il Cittadella. Andremo a Verona e sappiamo che le difficoltà saranno maggiori, ma stiamo lavorando bene, ora dobbiamo aumentare il livello e iniziare a fare punti. Ci vuole tempo perché questa squadra lavora insieme al completo da un mese, ma proprio per questo bisogna lavorare forte nel quotidiano come stiamo facendo”.

“Pezzi è quasi recuperato, Mokulu avverte dolore al piede e vediamo domani come starà. Poli? Non dev’essere un alibi ma ci è mancato tanto, è un grande giocatore, importante per lo spogliatoio e lo vedo motivato e convinto”.

“Sappiamo che tecnicamente il Verona è più forte del Carpi, ma noi possiamo dare loro fastidio con la corsa e l’organizzazione tattica. Dobbiamo limitare i loro pregi e provare a pizzicare i loro punti deboli”.

“I gol presi su calci da fermo sono una nostra responsabilità. Ci abbiamo messo mano e speriamo che il lavoro si veda”.

“Differenza tra la D e la B? La più grande è la fisicità dei giocatori, sia di quelli d’impatto che di quelli di rapidità. Anche sul piano tecnico cambiano alcuni parametri, ma anche in Serie D trovi esempi di professionismo”.

“Cosa rappresenta per me il Carpi? E’ il mio lavoro, mi ha fatto fare un salto di qualità professionale e devo dare il massimo per il suo bene”.

“Uno o due attaccanti? Il Carpi è stato costruito per giocare con due punte, ma la cosa più importante è che giochi chi sta bene. Mokulu è reduce da un infortunio al tendine d’achille l’anno scoro e ha avuto un problema al piede in questi giorni, Arrighini è arrivato in ritiro dopo aver avuto la varicella e si allena con noi da solo un mese”.

“Cosa mi aspetto dai tifosi? So che devo farmi conoscere, accetto lo scetticismo finché non si va fuori dal rispetto della persona. Quando sono arrivato a Savona c’era un brutto clima, quando me ne sono andato piangevano tutti. La gente è intelligente e saprà apprezzare il lavoro. Spero di essere valutato alla fine del percorso”.

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie CALCIOMERCATO
 

Primo piano

Foggia, Loiacono: "Contro il Carpi sarà una partita difficile" "Il momento è positivo, ci stiamo allenando bene, siamo vogliosi di ricominciare e lo faremo prendendo come riferimento il match disputato con il Verona". Giuseppe Loiacono suona la carica in vista della ripresa del campionato che vedrà i rossoneri di...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 19^ giornata: la Top 11 di TuttoB.com La Top 11 della diciannovesima giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: PORTIERE Colombi (Carpi)   DIFENSORI Venuti...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Vecchi: "Campionato molto equilibrato. Sono contento per Gravillon, in B ci sono diversi giovani interessanti..." La redazione di Tuttob.com ha intervistato in esclusiva Stefano Vecchi, ex tecnico del Venezia e dell'Inter Primavera: Mister,...
L'altra metà di UFFICIALE - Crotone: colpo Spolli FC Crotone comunica di aver acquisito a titolo temporaneo, con obbligo di riscatto in caso di salvezza, da Genoa CFC le prestazioni...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 18 gennaio 2019.

 
Palermo 37
 
Brescia 32
 
Pescara 32
 
Lecce 30
 
Hellas Verona 30
 
Benevento 29
 
Spezia 26
 
Perugia 26
 
Cittadella 26
 
Ascoli 24
 
Salernitana 24
 
Cremonese 22
 
Venezia 21
 
Cosenza 19
 
Carpi 17
 
Livorno 15
 
Crotone 13
 
Foggia 13*
 
Padova 12
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy