HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

PRIMO PIANO

Ascoli, Vivarini: "La squadra cresce, manca solo un colpo importante. Pronti a fare la guerra al Foggia"

05.10.2018 17:30 di Marco Lombardi   articolo letto 427 volte
Fonte: ascolicalcio1898.it
Vivarini
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Alla vigilia della difficile trasferta di Foggia, Vincenzo Vivarini, tecnico dell'Ascoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: "A Foggia avversario e campo proibitivi? Siamo forti anche noi e come loro  abbiamo una tifoseria importante, quindi andremo allo Zaccheria con grande voglia di fare un risultato importante, quello che ci manca. La squadra continua a migliorare e questo ci lascia ben sperare, sta crescendo in consapevolezza, in sicurezza nelle cose da fare in campo, nella quadratura di squadra, ma secondo me manca ancora qualcosa per essere un gruppo vincente con una mentalità vincente, per questo c’è bisogno di una vittoria importante, speriamo di fare questo salto di qualità di cui ha parlato anche il Patron ieri. Approfitto per ringraziarlo per la visita, ci ha dato una grande iniezione di fiducia, una positività che sto cercando di trasmettere in tutti i modi alla squadra.

Domani sarà una partita difficile, ma abbiamo la consapevolezza di potercela giocare, abbiamo qualità che possono mettere in grossa difficoltà una squadra come il Foggia. Il Presidente del Foggia ha dichiarato che sarà una guerra ? Ce l’aspettiamo, non c’era bisogno di dirlo, vogliamo giocare una grande partita. Anche Salerno è una piazza importante come Foggia e siamo stati all’altezza anche lì.

Carenza di gol? E’ legata al discorso di prima, per segnare c’è bisogno di tranquillità, serenità, sicurezza, capacità di essere squadra, una mentalità che dobbiamo ancora acquisire. Mancano quell’esuberanza e quella spavalderia che ti portano a fare tanti gol. Voglio una squadra dalla mentalità forte e vincente, ancor più di quella che abbiamo ora.

Difesa solida? Lo abbiamo detto troppe volte in questa settimana e non mi piace, bisogna essere concentrati sul lavoro di squadra e se la difesa ha fatto bene è perché tutta la squadra lavora nel modo giusto, oltre ai meriti dei difensori, c’è anche il lavoro del centrocampo e quello degli attaccanti nella fase di non possesso come hanno fatto a Salerno Beretta, Ardemagni e Ninkovic »


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
 

Primo piano

Cosenza, Braglia: "Giocando partite così, resteremo in Serie B" Le dichiarazione del tecnico rossoblù al termine di Cosenza – Cremonese: «Se facciamo sempre questo tipo di partite rimarremo in B. Questi ragazzi anche oggi sono andati oltre le loro possibilità, si sono sacrificati e hanno lottato perchè non era...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 23a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 23a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: PORTIERE Brignoli (Palermo) DIFENSORI Di...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giammarioli: "Brescia sorpresa, Livorno delusione. Donnarumma l'ho lanciato io. Ecco i giovani più forti della B. Sulla Cremonese..." Girata la boa di metà stagione e archiviata la finestra di mercato invernale, la redazione di TuttoB.com ha interpellato in...
L'altra metà di Cosenza, i convocati di Braglia per la Cremonese La lista dei convocati di Piero Braglia, tecnico del Cosenza, per la gara con la Cremonese, in programma alle 15 allo Stadio 'San...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 febbraio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 17 febbraio 2019.

 
Brescia (1) 43
 
Palermo (1) 42
 
Benevento 39
 
Lecce 38
 
Pescara 35
 
Spezia 34
 
Hellas Verona 33
 
Perugia 32
 
Salernitana (1) 31
 
Cittadella (1) 30
 
Cremonese (1) 27
 
Cosenza (1) 27
 
Venezia 26
 
Ascoli (-1) 25
 
Foggia (1) 21*
 
Livorno 20
 
Crotone 19
 
Carpi (1) 18
 
Padova (1) 18
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy