HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Primo piano

Ascoli, il dg Lovato: "Con l'introduzione del VAR ci allineiamo al resto d'Europa"

20.11.2019 12:00 di Angelo Zarra  Twitter:   
Lovato

A picenotime.it, il direttore generale dell'Ascoli Gianni Lovato ha parlato dell'introduzione del VAR nella serie cadetta a partire dalla prossima stagione: "C'è grande soddisfazione da parte nostra per questo importante risultato, ottenuto con un ampio consenso in assemblea. Siamo stati sempre fautori, al pari del presidente Balata, dell'utilizzo della tecnologia nel torneo cadetto. E' vero che il Var non rappresenta la soluzione di tutti i problemi, ma questo a causa soprattutto della falsa aspettativa, pur sempre legittima, creata da chi non è favorevole al suo utilizzo, come a esempio si è confermato oggi il presidente del Chievo Campedelli. Il Var, a nostro avviso, è molto importante per fare chiarezza sugli episodi oggettivi nel corso di una partita, non su quelli in cui magari anche dopo 10 replay non si riesce ad ottenere un responso definitivo ed univoco, come sostiene chi si pronuncia contrario. La tecnologia ci permette, in maniera insindacabile, di risolvere qualsiasi tipo di errore o svista arbitrale per tutti quegli episodi che non si prestano ad interpretazioni".

Sul campionato: "Il campionato di Serie B è molto equilibrato, la presenza dei playoff e dei playout fa sì che una singola situazione possa decidere l'andamento e il futuro di un club, ci si gioca la "vita" in ogni partita ed anche un punto, a fine stagione, può spostare l'ago della bilancia. Di conseguenza serve massima attenzione nelle decisioni e il Var rappresenta, senza ombra di dubbio, un validissimo supporto, inequivocabile per quanto concerne quegli episodi che rientrano nell'alveo dell'oggettività. In Spagna e in Germania, da quest'anno, il Var viene utilizzato nei rispettivi campionati che rispondono alla nostra Serie B. La decisione odierna permette di allinearci a quanto già accade, a ragione veduta, nel resto d'Europa. Solo così potremo mantenere il torneo cadetto nell'elite internazionale del calcio, è una giornata per certi versi storica e siamo felici di aver sostenuto, da sempre, l'ingresso in pianta stabile del Var in Serie B".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Perugia in C, esplode la contestazione dei tifosi Dramma Perugia. Il Grifo sprofonda in Serie C, al termine dei playout, e all'esterno del 'Renato Curi' infuria la contestazione. "Si erano dati appuntamento allo stadio con il tam tam già dal giorno prima. E che i tifosi del Perugia non sarebbero...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 38a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3) PORTIERE Di Gregorio (Pordenone)   DIFENSORI Rigione...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Togni: "Pescara, gestire il vantaggio sarebbe l'errore più grande. Niente pensieri, la gara va aggredita" In esclusiva per TuttoB, Romulo Togni, ex centrocampista del Pescara di Zeman e attuale tecnico del Mezzolara (Serie D),...
L'altra metà di Pedullà: "Caserta spettatore interessato di Perugia-Pescara. Per l'Entella c'è Tedino" Valzer di panchine in Serie B. "Fabio Caserta sarà uno spettatore interessato di Perugia-Pescara, drammatico spareggio...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 15 agosto 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 15 agosto 2020.

 
Benevento 86
 
Crotone 68
 
Spezia 61
 
Pordenone 58
 
Cittadella 58
 
Chievo Verona 56
 
Empoli 54
 
Frosinone 54
 
Pisa 54
 
Salernitana 52
 
Venezia 50
 
Cremonese 49
 
Virtus Entella 48
 
Ascoli 46
 
Cosenza 46
 
Perugia 45
 
Pescara 45
 
Trapani 44*
 
Juve Stabia 41
 
Livorno 21
Penalizzazioni
 
Trapani -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy