HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

PRIMO PIANO

Ascoli, D'Urso: "Mi piacerebbe restare un altr'anno, sento tanta fiducia"

11.04.2018 21:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 540 volte
Fonte: www.ascolipicchio.com
© foto di Federico Gaetano

Christian D'Urso, dopo un girone di andata in cui alcuni problemi fisici gli hanno impedito di trovare continuità, sta vivendo un girone di ritorno da protagonista a suon di prestazioni di livello:

"A inizio anno ho avuto tanti infortuni che non mi hanno permesso di aiutare la squadra e far vedere il mio valore, ma ora sto bene fisicamente e a livello mentale; grazie alla fiducia del Mister sto giocando con continuità e quindi posso mettere le mie caratteristiche al servizio della squadra. Tecnicamente mi piace portare palla, ma a volte lo faccio più del dovuto, quindi devo cercare di muoverla più velocemente nella nostra metà campo, mentre nella metà campo avversaria sono più libero di esprimere le mie qualità.

Lo scorso anno nella seconda parte di stagione ero a Carpi con Mister Castori e forse non ero il giocatore adatto al suo tipo di gioco; ho trovato poco spazio in un gruppo già collaudato da 5-6 anni e quindi per me è stato un passaggio a vuoto. Cosmi mi conosceva dalle giovanili della Roma e aveva già provato a portarmi con sè quando ero in Primavera. E' stata una fortuna averlo qui all'Ascoli perché è sempre positivo avere un tecnico che già ti conosce.

Il nostro è un centrocampo che si completa, io e Buzzegoli siamo tecnici, mentre Addae dà grinta e cattiveria. In generale siamo un gruppo completo e se tutti sono al 100% possiamo fare male a chiunque, lo abbiamo dimostrato. Purtroppo i tanti infortuni avuti non ci hanno consentito di essere sempre al massimo".

Sulla situazione delle squadre di bassa classifica ha detto:

"Tutti i giorni guardiamo la classifica e i risultati delle dirette concorrenti alla salvezza perché purtroppo dipendiamo anche dagli altri; dobbiamo sempre cercare di portare punti a casa in ogni partita, compresa quella di venerdì col Foggia. Tante squadre sono concentrate in 2-3 punti e vincendo potremmo uscire dalla zona retrocessione. In ogni caso sarà un campionato combattuto fino alla fine. Fino a qualche settimana fa eravamo ultimi in classifica e, ma sapevamo che con 2-3 vittorie saremmo tornati a galla; abbiamo fatto tanto per fare una scia di risultati positivi e ora dobbiamo fare ancora di più per salvarci".

Sui suoi obiettivi ha dichiarato:

"Il mio obiettivo annuale è la salvezza dell'Ascoli insieme a tutti i miei compagni, abbiamo sofferto tanto quest'anno e ce la meritiamo. Quanto a me spero di fare il meglio possibile in questo finale di stagione per poi restare qui il prossimo anno in B ed essere un perno dell'Ascoli. Certo che mi piacerebbe restare un altr'anno, sento tanta fiducia".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie CALCIOMERCATO
 

Primo piano

Perrone benedice Centurioni: "Ragazzo meraviglioso. Il Padova non è spacciato, però..." Intercettato dal Mattino di Padova, Carlo Perrone, allenatore del Giorgione (Eccellenza veneta) ha parlato dell'approdo di Matteo Centurioni sulla panchina del Padova, penultimo della classe in Serie B: "Un ragazzo meraviglioso - ha esclamato l'ex ala destra, tra le altre,...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 29a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 29a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com:   PORTIERE Paleari (Cittadella)   DIFENSORI Scognamiglio (Pescara) Del...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Di Bari: "Sorpresa Brescia e quella volta che provai a prendere Donnarumma. Foggia, l'anomalo digiuno degli attaccanti e il talismano Kragl. Tonali come Verratti" Interpellato in esclusiva da TuttoB.com, Giuseppe Di Bari, ex ds del Foggia, ha tracciato un'accurata panoramica del campionato...
L'altra metà di Lecce, si lavora al rinnovo di Tabanelli Come riporta tuttocalciopuglia.com, in casa Lecce si lavora al rinnovo contrattuale di Andrea Tabanelli. Il centrocampista, in scadenza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 marzo 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 22 marzo 2019.

 
Brescia 50
 
Palermo 49
 
Hellas Verona (1) 46
 
Pescara (1) 45
 
Lecce 45
 
Benevento 43
 
Perugia 41
 
Spezia (1) 40
 
Cittadella 40
 
Salernitana (1) 34
 
Cosenza (1) 34
 
Ascoli (-1) 32
 
Cremonese 31
 
Livorno 30
 
Venezia 28
 
Crotone (1) 27
 
Foggia (1) 27*
 
Padova (1) 23
 
Carpi 22
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy