Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

QS - Pisa infrange il tabù dello stadio 'Tombolato': vittoria storica contro il Cittadella

QS - Pisa infrange il tabù dello stadio 'Tombolato': vittoria storica contro il CittadellaTuttoB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 marzo 2024, 09:47Pisa
di Marco Lombardi

"Pisa infrange il tabù dello stadio 'Tombolato': vittoria storica contro il Cittadella", titola il Quotidiano Sportivo. 

Il gol di Barbieri permette al Pisa di spezzare il tabù dello stadio "Tombolato", ottenendo la prima vittoria in casa del Cittadella dal 2007. Una vittoria storica che avvicina la squadra ai playoff e allontana i playout.

Il gol di Barbieri permette ai nerazzurri di infrangere un vero e proprio tabù: lo stadio "Tombolato". Il Pisa non otteneva i tre punti sul campo di casa del Cittadella dal 25 marzo 2007, quando in Serie C decise la sfida una punizione del capitano Fabrizio Ferrigno. Allora, il gol servì a rilanciare la squadra per la promozione che sarebbe arrivata a fine anno. Adesso per ricacciare i playout e avvicinare i playoff. Nel mezzo, ci sono state cinque sconfitte e un pareggio, risalente alla stagione 2019/20. Quella di ieri è stata la quinta vittoria del Pisa in Veneto in undici incontri disputati. Tre punti insperati, considerando le grandi occasioni sprecate da Mlakar, Bonfanti e Piccinini, e che assumono una valenza "storica" ancora maggiore, considerando che per trovare all’ultima volta che i nerazzurri si imposero in entrambi i confronti in campionato contro il Cittadella bisogna tornare alla stagione 2002/03, quando i nerazzurri di Simonelli, in Serie C vinsero 0-1 al "Tombolato" e 2-0 all’Arena.