HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Pisa

Pisa, Corrado: "Mancano 9 gare, in 40 giorni potremo fare tutto"

29.04.2020 20:00 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: www.pisachannel.tv

Il calcio inizia a riorganizzarsi in attesa di un segnale concreto sulla ripartenza dell’attività.

Un segnale atteso anche dal Presidente del Pisa Sporting Club Giuseppe Corrado che ha espresso il suo pensiero sulle colonne del quotidiano sportivo nazionale Corriere dello Sport in una lunga ed interessante intervista. “Credo che lo sport, come ogni altra attività, si debba adeguare e nei modi più sicuri possibili. Il Governo ha aperto agli sport individuali il 4 maggio rinviando gli altri al 18; non so se i tempi siano corretti e se si potesse fare di più e meglio per superare l’emergenza. In ogni caso non capisco perché se una squadra ha la possibilità di far allenare il singolo giocatore in un ambiente aperto con tanto spazio a disposizione, non possa iniziare a  farlo“.

Il calcio, come industria, non può permettersi a lungo uno stop alla propria attività: “Il calcio è uno sport che si basa su una piattaforma industriale importante che da lavoro a molte persone, oltre ai calciatori, e pertanto appena sarà possibile deve ripartire. Occorrerebbe però valutare il calcio non solo come uno sport ma anche come una importante attività produttiva. Se il calcio non ripartirà nei tempi opportuni anche lo Stato dovrà defalcare tanti milioni dai propri introiti, non meno di un miliardo e 300 milioni che potrebbero far comodo per sopperire alle esigenze del paese. La partita di calcio è divertimento ma è  soltanto il prodotto finale di un processo produttivo che genera valore per il Paese e per tanti cittadini“.

Ripartire, come? “In base alle regole dello sport, occorrerebbe portare a termine le competizioni interrotte prima di iniziarne altre, il tutto a garanzia di ogni partecipante. Il rispetto dei protocolli rappresenterebbe la Garanzia di sicurezza e la B con un contributo dalla Federazione per affrontarli potrebbe riuscire a chiudere il proprio campionato entro la fine dell’estate. Mancano nove partite e in 40 giorni si potrebbe fare tutto e anche mettere una piccola pezza ai danni di ogni società e all’emorragia degli incassi”


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Pisa
 

Primo piano

Venezia, Vacca: "Contro lo Spezia vogliamo ottenere un risultato positivo" Antonio Junior Vacca, dopo lo spavento legato alla sua positività al Covid-19, in questo scorcio di campionato post lockdown ha disputato delle prestazioni di livello, facendo vedere tutte le sue qualità: “Personalmente mi sento bene fisicamente, le gambe girano...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 32a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 32a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-1-2) PORTIERE Leali (Ascoli) DIFENSORI Salvi...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Entella, Schenetti: "Playoff? Prima raggiungiamo la salvezza... Dobbiamo cambiare marcia nelle gare in trasferta" In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com, Andrea Schenetti, centrocampista della Virtus Entella, ha commentato questo particolare momento...
L'altra metà di Vicenza, proposto un contratto biennale a Giacomelli Dopo Pontisso e Cinelli, il Vicenza lavora per trattenere un altro punto di riferimento della rosa della formazione di mister Di Carlo....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 luglio 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 16 luglio 2020.

 
Benevento 77
 
Crotone 61
 
Spezia 56
 
Pordenone 55
 
Cittadella 52
 
Frosinone 52
 
Salernitana 50
 
Empoli 48
 
Chievo Verona 47
 
Pisa 47
 
Virtus Entella 44
 
Cremonese 43
 
Ascoli 42
 
Venezia 41
 
Perugia 41
 
Pescara 41
 
Juve Stabia 38
 
Trapani 35*
 
Cosenza 34
 
Livorno 21
Penalizzazioni
 
Trapani -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy