HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pescara » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Pescara-Venezia, Zauri: "Ho dubbi in tutti i reparti. Mercato? Prematuro parlarne"

06.12.2019 13:35 di Redazione TuttoPescaraCalcio    per tuttopescaracalcio.com  
Fonte: dalla nostra inviata Rita Consorte

Luciano Zauri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Venezia: "Kastrati non si è allenato a scopo precauzionale, niente di grave e ci sarà. Palmiero sta meglio ma non ci sarà, Campagnaro e Drudi non recuperano, Del Grosso c'è. Anche Di Grazia è fuori. Ciofani si è allenato ed è disponibile".

Cambierai qualcosa rispetto a Perugia: "Vorrei cambiare il meno possibile, quindi riusciamo a non cambiare quasi niente, qualche dubbio ce l'ho ma non credo di cambiare molto. Zappa-Ciofani potrebbe essere un dubbio. In attacco? Ho dei dubbi anche li davanti. Le caratteristiche di Borrelli le conosciamo, lavora tanto per la squadra e il suo apporto non manca mai. Sono importanti anche le caratteristiche di Maniero e Brunori".

Che indicazioni sono arrivate dalla partita di Perugia: "Sono arrabbiato, è un peccato perchè abbiamo fatto una prestazione interessante ma quando perdi hai poco da essere contento. Abbiamo proposto tanto calcio, dal punto di vista della prestazione non è mancata, ma abbiamo commesso degli errori che non sono da noi. Non sfruttando alcune situazioni come andare in vantaggio, avrebbe detto altro la partita. Ma accettiamo il campo che ci vede sconfitti, però dispiace perchè abbiamo proposto un ottimo calcio, ma vince chi fa più gol".

Cosa è mancato: "Quasi niente perchè se vai in vantaggio vedi un'altra partita. Abbiamo fatto più del Perugia come situazioni da gol, ma poi loro ne hanno fatti tre. Le partite sono queste, quando si accende la lampadina dei nostri giocatori di qualità arrivano le giocate e i gol. E' mancato qualcosa, ma non hanno fatto meno di quanto richiesto. Forse è mancata un pò di cattiveria. Ma non ho visto una squadra che poi ha mollato, dispiace per il risultato, siamo arrabbiati perchè non abbiamo portato a casa niente".

Buona partita ma c'è il dubbio che se giochi meglio dell'avversario e poi perdi qualcosa non torna: "La maggior parte delle volte se giochi meglio vinci, questa è stata un eccezione. Forse un pizzico di cattiveria, qualche errore individuale e anche mio. Quando perdi qualcosa hai sbagliato. Colpa nostra  e merito dell'avversario, ma riproponendo quel tipo di calcio possono arrivare i risultati".

La squadra ha tirato meno in porta contro Cremonese e Perugia: "Hanno giocato chiuso entrambe ed è più difficile tirare in porta. Sono però sicuro che se proponiamo quel tipo di calcio e arriviamo al tiro le soluzioni per fare bene ce l'abbiamo. Il possesso palla dell'ultima partita indica che abbiamo giocato solo noi".

E' mancato equilibrio: "Abbiamo rivisto la partita, abbiamo subito piccole ripartenze come altre volte. Se giochi cosi è chiaro che concedi qualcosa e i nostri difensori devono essere bravi a difendere a campo aperto. Non ho detto niente di diverso dalle altre volte perchè la prestazione c'è stata a livello di qualità e atteggiamento".

Sul Venezia: "Gioca bene a calcio, ha un sistema consolidato, corrono tutti, quando perdono palla non si ferma nessuno, giocano sempre palla da dietro, è una squadra ben organizzata e allenata difficile da affrontare".

Che atteggiamento avrà il Pescara: "Noi andremo avanti e indietro. Non dovremo concedere all'avversario situazioni che potrebbero metterci in difficoltà, siamo consapevoli della nostra forza e anche della loro, non dobbiamo sottovalutarli. AI tifosi chiedo che sostengano la squadra, altre cose non posso chiederle. I primi ad essere scontenti quando perdiamo siamo noi, pensiamo a fare bene e a portare i tifosi dalla nostra parte".

Ti preoccupa che tutti conoscono il Pescara e sanno come affrontarlo: "Massimo voleva venire avanti e non ci è riuscito. Contro la Cremonese abbiamo avuto un approccio diverso. Noi abbiamo le nostre armi, sta a noi, alla qualità dei singoli metterle in campo nella fase di possesso e non possesso".

Memushaj davanti alla difesa e Kastanos mezzala: "Memushaj ha giocato in quel ruolo per richiesta mia, non è un ruolo che ama fare. Ad Ascoli l'ha fatto benissimo, se possiamo lo utilizziamo nel suo ruolo. Kastanos ha fatto benissimo".

Venezia molto bene in trasferta, c'è pericolo di lasciargli troppo spazio: "Un terzino deve difendere, poi se ha la capacità di offendere meglio. In fase di possesso deve accompagnare l'azione, ma non dobbiamo pensare di andare tutti avanti".

Ti hanno fatto piacere i complimenti di Oddo: "No perchè abbiamo perso. Comunque fanno piacere".

Sei ansioso dell'arrivo del mercato: "Io sono molto sincero, aspetto di mangiarmi il panettone, sono molto sereno nelle cose che devo fare. Sono sempre a rischio, la mia forza sono i risultati. Pensare al mercato per me è prematuro, affronteremo questo discorso al momento giusto".

Il Venezia può creare diversi problemi: "Sicuramente è una squadra che propone gioco perchè le punte sono molto mobili. E' una squadra molto temibili, è a ridosso delle primissime, ma è una delle squadre che ha fatto meglio".

Sulle possibili cessioni: "Sono discorsi che faremo analizzando anche le singole situazioni, chi ha giocato meno e avrà voglia di cambiare aria lo valuteremo in maniera serena. Io vorrei non partisse nessuno, se qualcuno va via dev'essere rimpiazzato, non mi spaventa la rosa ampia".

Brunori e Maniero stanno giocando pochissimo: "Io non voglio mandare via nessuno, ma è chiaro che se vorranno andare via li accontenteremo, non tratteniamo nessuno. Non ho nessuna preclusione ne verso Maniero ne per Brunori".

Domani ti fidi di lasciare la difesa a quattro: "Assolutamente, ma il nostro obiettivo è fare le due fasi. Non possiamo concedere ripartenze senza nemmeno provarci, abbiamo fatto un grande passo in avanti e dobbiamo continuare a farlo per fare un campionato a ridosso delle prime".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pescara

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy