HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » pescara » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
CREMONESE: SERVIVA IL CAMBIO IN PANCHINA?
  SI
  NO

Fiorillo: "Dispiace per Tumminello. Con voglia e intensità possiamo dire la nostra"

18.09.2019 21:15 di Redazione TuttoPescaraCalcio    per tuttopescaracalcio.com   articolo letto 15 volte
Fiorillo: "Dispiace per Tumminello. Con voglia e intensità possiamo dire la nostra"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Vincenzo Fiorillo ha parlato in vista della sfida contro la capolista Entella: "Ci dispiace per Tumminello, era partito forte mettendo in mostra quelle che sono le sue qualità. Dispiace perchè ha dovuto interrompere subito questo avvio importante. Ma è un ragazzo forte e ci auguriamo possa recuperare presto, magari per la volata finale cosi che ci aiuti a coronoare un sogno. Non ho visto bene l'infortunio, ma quando l'ho visto cosi dolorante ho capito che era un infortunio importante. Gli auguriamo il meglio, di fare una riabilitazione al massimo e non deve avere fretta. Cercheremo noi di metterci tanti impegno mentre lo aspettiamo".

Sul campo di gioco di Cosenza: "E' un terreno al di sotto del livello del campionato. Non conosco le dinamiche del Cosenza, ma spero che il campo possa migliorare per evitare infortuni non solo per la squadra avversarie ma anche per i giocatori del Cosenza. Era un fondo duro dove era difficile giocare, è una vittoria che vale tanto anche per questo motivo, non era facile far scorrere la palla, ma siamo stati forti ad adattarci subito".

Che Pescara è stato contro il Cosenza: "La cosa che più mi è rimasta dentro di questa partita è che la squadra ha dimostrato la voglia di non perdere, di essere difficili da battere. E' stato per me un segnale importante al di la del gioco e della tattica. Noi dobbiamo avere questa fame di vittorie, altre partite le dovremo giocare con questo spirito".

Un Pescara che ha stentato a decollare: "Ci mancano alcune amichevoli importanti, la nostra prima vera partita è stata contro l'Empoli in coppa, poi siamo partiti subito con il campionato. Fare amichevoli importanti ti da indicazioni importanti, noi lo stiamo facendo ora, ma sono fiducioso perchè vedo disponibilità del gruppo".

Qual è la reale dimensione della squadra: "Ci sono 7-8 squadre più attrezzate e forte di noi, ma se si lavora con intensità e si gioca con la voglia di vincere, puoi fare qualcosa di importante. E' presto per dirlo, ma se lavori in un certo modo i campionati possono prendere una piega importante".

Sulla sfida contro l'Entella: "L'Entella arriva dopo tante difficoltà, è un gruppo forte che ha passato tanti problemi, serve attenzione perchè è una squadra abituata a vincere. Sono giocatori che hanno fatto sempre la B, credo che per vincere ci voglia un atteggiamento importante perchè questo tipo di squadre hanno forza e entusiasmo. Noi dovremo fare della voglia di vincere l'arma migliore".

Per te è un derby: "E' un ambiente familiare, l'Entella è fatto di persone per bene e questa è la loro forza".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pescara

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy