HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

Parma

Parma, D'Aversa : "Scendiamo in campo con umiltà e la compattezza delle ultime gare"

12.04.2018 22:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 305 volte
Fonte: www.parmacalcio1913.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo la seduta di rifinitura che si è svolta nel pomeriggio al Centro Tecnico di Collecchio, Mister Roberto D’Aversa ha incontrato i giornalisti alla vigilia di Parma-Cittadella.

“Se vediamo come siamo andati negli allenamenti stiamo bene, poi è il campo che deve dimostrarlo. Oggi Dezi si è allenato regolarmente, Siligardi non c’era per una forma influenzale, vedremo se migliorerà. In questo momento l’unico obiettivo deve essere la gara di domani sera, siamo consapevoli delle difficoltà che può portare questa partita: tra le tre fatte in casa è quella più difficile, perché avremo di fronte la squadra che ha fatto più vittorie fuori casa finora in campionato. Il Cittadella fa un gioco che sfrutta molto le verticalizzazioni, è una squadra molto aggressiva che bada molto al sodo ed è allenata da un buon tecnico. L’unico nostro pensiero è quello di scendere in campo con l’umiltà e la compattezza vista nelle nelle ultime due gare“.

“Il Cittadella sfrutta benissimo il fatto che la squadra di casa cerchi di fare la partita per giocare sulle eventuali ripartenze. Magari contro Frosinone e Palermo per il loro blasone è più facile interpretare la partita nella maniera giusta; si può pensare che questa sia una gara semplice ma non lo è affatto. Cosa dobbiamo temere di loro? Non dobbiamo considerare che vengono da una sconfitta pesante, vorranno cancellarla, sta a noi essere consapevoli delle difficoltà della partita ma anche del fatto che se siamo bravi a interpretarla possiamo anche noi metterli in difficoltà“.

Dobbiamo capire i momenti della partita, loro sono bravissimi a pressare alti, dovremo intuire quando è il momento di giocare la palla o di fare cose diverse, i ragazzi si stanno esprimendo molto bene in questo momento, collaborano molto in entrambe le fasi: non dovremo concedere loro l’attacco della profondità perché sono abili nelle ripartenze e stare anche attenti sulle seconde palle. Dezi? Lui è andato sempre migliorando, se sarà pronto lo vedremo durante l’allenamento di domani“.

“L’acquisizione di Collecchio? Credo sia molto importante avere una struttura del genere, quindi dobbiamo ritenerci molto fortunati di poterla sfruttare al meglio e di poter lavorare in tutte le condizioni“.

“Calaiò? Fisicamente sta molto bene, ma credo sia fondamentale la condizione mentale, lo dimostra il fatto che nonostante il rigore sbagliato contro il Frosinone ha continuato a giocare facendo una grande partita. Spiace avere giocatore non disponibili, ma ho una rosa ampia e competitiva che mi permette di poter affrontare le gare nonostante le assenze, poi chi gioca lo fa perché lo merita e non perché mancano altri: chi scenderà in campo non farà avvertire l’assenza degli infortunati“.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Novara
 

Primo piano

L'avvento di Eugenio Corini sulla panchina del Brescia ha rigenerato le Rondinelle, ancora imbattute con il nuovo trainer, che oggi faranno visita (ore 15) al temibile Cittadella: "I cinque risultati utili consecutivi? Non per questo la squadra deve ritenersi serena - spiega...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, la Top 11 della 7a giornata di TuttoB Nuovo appuntamento con la Top 11 di TuttoB.com, i migliori undici della giornata scelti dalla nostra redazione. Settimo appuntamento...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Foschi (dt Palermo): "Serie B sempre più difficile. L'esonero di Tedino parte da lontano, contenti di Stellone. Mancare la A sarebbe un fallimento" In esclusiva per TuttoB.com, Rino Foschi, direttore dell’area tecnica del Palermo, ha tracciato una panoramica del campionato...
Seduta mattutina, oggi, per il Lecce all'Acaya Golf Club. Agli ordini di mister Liverani, i giallorossi hanno lavorato soprattutto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 ottobre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 20 ottobre 2018.

 
Pescara (1) 18
 
Hellas Verona 13
 
Lecce 12
 
Spezia (1) 12
 
Palermo (-1) 11
 
Cremonese 11
 
Benevento (-1) 10
 
Cittadella (-1) 10
 
Brescia 10
 
Salernitana 10
 
Perugia (-1) 8
 
Crotone 7
 
Ascoli (-1) 6
 
Padova 6
 
Carpi 5
 
Foggia 4*
 
Venezia (-1) 4
 
Cosenza 4
 
Livorno (-1) 2
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy