Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

La Repubblica - Record di tifosi. Nessuno come il Palermo

La Repubblica - Record di tifosi. Nessuno come il PalermoTuttoB.com
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
mercoledì 21 febbraio 2024, 10:42Palermo
di Marco Lombardi

"Record di tifosi. Nessuno come il Palermo", titola La Repubblica. 

Nessuno come il Palermo, che trascina nei numeri del pubblico la serie B. I 31.211 tifosi che hanno seguito la vittoria contro il Como non hanno stabilito solo un record, ma hanno confermato che il seguito della squadra rosanero sta letteralmente trainando tutta la serie cadetta. Ci sono i rosa infatti in 7 nelle prime 10 partite della stagione più seguite dagli spettatori allo stadio: dopo l’ultima contro il Como, la seconda è Palermo Spezia (29.117) e seguono Palermo-Cosenza (26.007) e Palermo-Lecco (25.799). Ma sempre nella top ten ci sono anche Palermo-Sudtirol (24.407), Palermo-Bari (23.392) e Palermo-Cremonese (22.826). A insinuarsi nel dominio totale dei colori rosanero ci sono tre partite della Sampdoria. Ma proprio grazie alla gara contro il Como c’è stato un sorpasso dei rosanero sui blucerchiati che era nell’aria da settimane.

In 13 partite a testa tra “Barbera” e “Marassi”, il Palermo è balzato al primo posto con 293.756 presenze contro le 290.663 della Samp. La terza classificata è il Bari, che segue a 221mila e poi la capolista Parma, distante a 168mila. Quando mancano ancora sei partite e con il vento in poppa dei cinque successi consecutivi in casa, il Palermo può solo fare in finale in crescendo. Un ultimo scorcio di stagione con sei partite con cui superare il grande risultato dell’anno scorso, cioè poco più di 387mila spettatori. La media supporta i rosa. L’anno scorso era stata 20.389 e quest’anno è 22.479, cioè duemila in più a partita.

Un dato per cui Palermo supera anche mezza serie A, nell’ordine Torino, Verona, Udinese, Salernitana, Cagliari, Atalanta, Frosinone, Sassuolo, Monza ed Empoli. È facile immaginare che il big match del 15 marzo prossimo contro il Venezia possa portare il “Barbera” al tutto esaurito. Il 20 aprile verrà a Palermo il Parma capolista, ma in mezzo – il 6 aprile – toccherà alla Sampdoria, che non naviga certo nelle parti alte della classifica, anche si tratta pur sempre di una partita di altri tempi da serie A.