HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Palermo

La Repubblica: "Il Palermo perde pezzi"

28.11.2023 13:09 di Marco Lombardi  
Rinaudo
© foto di www.imagephotoagency.it
Rinaudo

Alla fine della partita Eugenio Corini ha dichiarato che a Palermo «manca qualcosa per vincere». La sensazione dopo la partita di Terni è invece che il pareggio possa persino andare largo a una squadra che non ha tirato fuori una prestazione scaccia-crisi. E anche che la voragine apertasi tra gran parte del popolo rosanero e l’allenatore si sia allargata ancora di più. Un baratro che continua ad essere ignorato dal City Group, che dopo la caduta contro il Cittadella ha confermato la fiducia al tecnico. Tanto che anche questa volta tra gli 800 tifosi palermitani del settore ospiti è stato palpabile il malumore, dopo la grande contestazione di 15 giorni fa.

La prestazione del Palermo contro la Ternana è stata sulla falsariga del film già visto nelle 5 partite precedenti: fatica a imporre il gioco e a verticalizzare, con passaggi orizzontali o indietro per i difensori centrali. Un ritmo e una condizione fisica da rivedere, evidente quando i rosa hanno giocato gli ultimi 20 minuti di partita con un uomo in più e hanno persino subito alcuni assalti dei padroni di casa. Eppure il City Group, che aveva parlato la scorsa settimana per bocca del direttore sportivo Leandro Rinaudo, continua a tenere la linea del silenzio. «Siamo arrabbiati con noi stessi, ma ciò ci dà energia per invertire la rotta — aveva detto il ds — . Pensiamo che esonerare l’allenatore non sia la soluzione corretta, ma siamo vigili nel verificare che ci siano le condizioni per tornare quelli di inizio stagione». Ma se contro Catanzaro e Parma non dovessero arrivare i risultati è difficile che non cambi nulla.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Palermo
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Pirlo vince e scaccia il fantasma di Cannavaro" La Sampdoria sbanca (1-2) il 'San Vito-Marulla' di Cosenza nell'anticipo della 26a giornata di Serie B. Una vittoria che permette ad Andrea Pirlo di allontanare lo spettro di un altro Campione del Mondo 2006 presente in tribuna: Fabio Cannavaro. Che è stato...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Tosi: "Parma, non è fuga ma sei la più forte. Occhio al Palermo. Modena, per ambire alla A serve qualcosa di più. Reggiana, playoff alla portata" Il campionato cadetto sotto la lente d'ingrandimento di Doriano Tosi, già ds tra le altre di Modena, Parma e Reggiana,...
L'altra metà di Serie B, Cosenza-Samp 1-2: Pirlo guasta la festa ai rossoblù Nell'anticipo della 26a giornata di Serie B, la Sampdoria sbanca Cosenza (1-2) e rovina la festa rossoblù per i 110...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 24 febbraio 2024.

Parma 54
Cremonese 46
Palermo 45
Venezia 45
Como 45
Catanzaro 39
Cittadella 36
Modena 34
Brescia 33
Bari 33
Cosenza 32
Sampdoria 31*
Pisa 30
Reggiana 30
Südtirol 28
Ternana 25
Spezia 25
Ascoli 23
Feralpisalò 21
Lecco 20
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie