HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » palermo » A tu per tu
Cerca
Sondaggio TMW
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

…con Danilo Caravello

02 dicembre 2023 02:10 di Alessio Alaimo   
…con Danilo Caravello
“Quella di stasera è una partita difficile per il Milan, che viene da un momento complicato. Però una partita del genere i rossoneri sono obbligati a vincerla. Il Frosinone comunque merita i complimenti”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Danilo Caravello.

Dove interverrà il Milan a gennaio?
“Sicuramente in difesa. Ha avuto tanti infortuni. Credo che interverrà, è in emergenza. Poi il problema del vice Giroud non è stato ancora risolto”

E il Frosinone?
“È la sorpresa del campionato. Sta bene così. Lavora bene da qualche anno. Cambierà poco”.

Da chi si aspetta rinforzi?
“Le grandi faranno tutte qualcosa. C’è da capire il destino di Osimhen e la situazione di Zielinski. Mentre l’Inter come organico è la squadra più completa. E poi c’è da monitorare la situazione della Lazio”.

In B qualche sorpresa e qualche delusione. Arranca il Palermo da un po’ di partite…
“La B da anni ci ha abituati ad essere un campionato competitivo. Tutte le squadre nelle zone alte faranno movimenti importanti. Il Palermo nell’ultimo mese ha vanificato quanto fatto prima, probabilmente qualcosa dovrà fare. Il Parma è lassù, la Cremonese sta risalendo e sicuramente farà qualcosa”.

Pigliacelli?
“È una colonna. Mirko non ha mai nascosto di voler coronare il sogno Serie A con il Palermo”.

Rossi ad Ascoli punta a ritagliarsi uno spazio.
“Si è fatto apprezzare in prima squadra. È un ragazzo pronto, ha tutto per poter fare bene”.

Berra?
“A Benevento ha trovato la sua rinascita. Finché è stato titolare prima del contrattempo muscolare aveva trovato un rendimento altissimo. Sono contento, veniva da un periodo di infortuni. Aveva bisogno di questa soluzione. E il Benevento deve tornare nelle categorie superiori che merita”

Ianesi?
“Sta facendo benissimo al Pontedera, è dell’Udinese. Se riesce a trovare anche i gol può avere un ottimo mercato”.

Della Morte?
“Si sta dimostrando uno dei calciatori più forti del Vicenza. Tra gol e assist ha portato tanti punti e può fare ancora meglio. È un giocatore di categoria superiore, speriamo possa andarci con il Vicenza”.

Mustacchio e Tumminello?
“Sta trovando una seconda giovinezza a Vercelli. Corre come dieci anni fa, in C è uno che fa la differenza. Come Tumminello che a Crotone sta dimostrando di essere di un’altra categoria”.

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Palermo

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy