HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

Modena

Modena, il 12 maggio 2002 e quella storica promozione in massima serie..

12.05.2015 19:40 di Andrea de Carlo   articolo letto 1005 volte
Fonte: Tuttomodenaweb

12 Maggio 2002: una data fondamentale nella Storia recente (e non) del Modena Calcio, una data che fu la coronazione definitiva di un sogno cominciato alcuni anni prima, più precisamente nel 1997, quando l'imprenditore Gigi Montagnani acquistò la squadra. Dopo un bel terzo posto nella stagione 1998-99 con l'arrivo di Gianni De Biasi alla guida tecnica si delinea il progetto vincente che porterà nell'annata 2000-01 i canarini ad essere promossi in Serie B (con la memorabile trasferta a Brescello ed il goal di Ginestra al minuto 97) e subito l'anno successivo alla straordinaria promozione nella massima categoria ottenuta con un organico pressochè invariato. Una storia meravigliosa, costellata di partite rimaste nella storia, risultati strepitosi, curve memorabili ma anche segnata dalla triste scomparsa dell'amatissimo Montagnani che non potè vedere con i suoi occhi i frutti del proprio lavoro e della propria passione, fu subentrato nell'anno della grande promozione da Romano Amadei. La stagione 2001-02 comincia alla grande, il Modena domina il proprio girone in Coppa Italia e si ritrova poi ben presto nelle primissime posizioni della classifica dove rimarrà per tutto lo svolgimento del campionato. Il 12 Maggio è il grande giorno: si gioca Genoa-Modena al "Ferraris" di Genova. L'incontro si conclude con un promettente 0-0. A quel punto tutta la squadra è sotto la curva ospiti (popolata da più di 4000 tifosi giunti in Liguria) munita di radio a seguire con ansia gli ultimi minuti di Cosenza-Napoli dove il risultato è sull'1-1. Quando viene sancita la fine del match a Genova esplode la festa del miracolo canarino: dopo 38 anni il Modena torna in Serie A grazie ad un gruppo, la "Longobarda", coeso, umile, volenteroso e attaccato alla maglia. Il sogno della città ed il sogno di un grande, purtroppo scomparso, Presidente si avvera e la sera a Modena l'arrivo del Pullman è accolto da un mare di colore giallo composto da migliaia di persone, migliaia di modenesi orgogliosi dei propri ragazzi, pronti a festeggiare un avvenimento che da troppo tempo non arrivava. A 13 anni di distanza, nella situazione in cui versano squadra e società, inutile è qualsiasi commento o confronto. Ci auguriamo solamente che Modena possa tornare ad avere ciò che merita anche in ambito calcistico.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Spal
 

Primo piano

Cremonese, Rastelli: "Volevamo vincere, ma il pareggio è il risultato giusto" Massimo Rastelli tecnico della Cremonese ha parlato dopo il pareggio contro il Cittadella: «È stata la partita che vi avevo preannunciato. Difficilissima, con molta densità e ritmi elevati. Tutte qualità per cui il Cittadella ha la classifica che ha....
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 14a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 14a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-1-2): Perisan; Venuti, Gyomber, Lucioni,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Gennaro Ciotola: "Lecce sopra le aspettative. Mi aspettavo di più da Crotone e Perugia. Tonali non è una novità ma ce ne sono altri di giovani interessanti" Il direttore sportivo e talent scout Gennaro Ciotola, attualmente anche collaboratore del Cagliari Calcio come osservatore, ha...
L'altra metà di Lecce, su Mancosu piomba il Cagliari Tra i protagonisti principali dell'ottima prima parte di stagione del Lecce c'è senz'ombra di dubbio Marco Mancosu....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 09 dicembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 09 dicembre 2018.

 
Palermo 29
 
Pescara (1) 26
 
Lecce (1) 26
 
Cittadella 24
 
Benevento (-1) 21
 
Brescia (-1) 21
 
Perugia 21
 
Salernitana (-1) 20
 
Spezia 20
 
Venezia 19
 
Ascoli 19
 
Hellas Verona (-1) 19
 
Cremonese 19
 
Cosenza (1) 14
 
Crotone 12
 
Padova (1) 11
 
Carpi 10
 
Livorno 9
 
Foggia 9*
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy