HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Balotelli in gol col Monza, potrà essere determinante per la promozione?
  SI
  NO

Lecce

CdS: "Cagni loda Corini: 'Bella persona e grande allenatore. Aveva solo bisogno di tempo per esprimersi'"

07.04.2021 09:13 di Marco Lombardi  
Cagni
Cagni

Intervistato dal Corriere dello Sport, Gigi Cagni, ha tessuto le lodi di Eugenio Corini, tecnico di un Lecce lanciatissimo verso la Serie A.

ECCO COME HO CONOSCIUTO CORINI. «Tornai da Sambenedetto e aspettavo di fare il corso da allenatore, chiesi alla Primavera del Brescia se potevo svolgere la preparazione con loro. Ma Corini non c’era, ci siamo conosciuti poi al ritorno a Brescia, ho fatto molti allenamenti con lui, aveva 17 anni».

ALLENATORE DELLA PRIMAVERA BRESCIANA. «Si, ma lui era già in prima squadra. Io lo conoscevo, l’ho voluto quindi al Piacenza, lui veniva da esperienze con Juventus, Sampdoria, Napoli, era tornato a Brescia. Non era in un periodo positivo, non so perché. Ma lo avevo visto, volevo un calciatore di quel tipo e l’ho preso al Piacenza».

INSIEME ANCHE AL VERONA. «Certo, era il miglior regista in circolazione…».

SE LO ASPETTAVA COSI’ BRAVO? «Faceva già l’allenatore in campo (sorride, ndr). Era un altro calcio, i calciatori aiutavano gli allenatori, soprattutto quelli che avevano personalità. E Corini aveva tanta personalità».

COME LO DESCRIVEREBBE? «È una bella persona, un ragazzo corretto, onesto. Eugenio è questo. A volte facendo questo mestiere può essere un limite, ma nel suo caso è stato un pregio. Ha grande intelligenza calcistica e ha un grande staff. Quando allenava il Brescia, sono stato a trovarlo, sono andato a vedere alcuni allenamenti».

CHE IMPRESSIONE LE HA FATTO? «Un’impressione buona, molto buona. Non avevo dubbi. Quando il Lecce aveva difficoltà, ho fatto un’intervista e ho detto che se la società l’avesse esonerato avrebbe fatto un errore enorme. È un grande allenatore, doveva avere il tempo di esprimersi».

MERITO DELLA SOCIETA’. «Oggi si dice che non avere il pubblico sia uno svantaggio, forse Eugenio è stato anche aiutato da questo: quando le cose non andavano benissimo, con il pubblico ci sarebbero state più pressioni, poi Lecce è una piazza calda. Se il pubblico inizia a essere pesante, la società ci pensa e invece il Lecce è stato intelligente, ha difeso Corini, lui merita questo. E invece Cellino a Brescia si era comportato diversamente…».

LECCE IN A O È PRESTO? «Empoli e Lecce ormai sono in vantaggio: non guardo i punti, ma se hai questa potenza di fuoco, di fare tre o quattro gol a partita, è difficile che qualcuno da dietro ti raggiunga. Corini ha impiegato un po’ di tempo per trovare la strada giusta, ma ci è riuscito: ed ecco i risultati».


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lecce
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Ternana, Furlan: “La compattezza il nostro pregio. Doppia cifra nei gol? Sarebbe bello... Como e Padova in B” Prima squadra promossa dalla Serie C, la Ternana torna in cadetteria. Ai microfoni di Tuttob.com, in esclusiva, si è raccontato uno dei giocatori simbolo della squadra umbra: Federico Furlan. Hai già realizzato 8 reti, battendo anche il tuo record personale in...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 28^ giornata: la Top11 di TuttoB.com La TOP 11 della 28^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3) PORTIERE Nicolas (Reggina) DIFENSORI Coppolaro...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Vicenza, Giacomelli: "Salvezza obiettivo principale. Sono contento del mio momento. Pronti a dare filo da torcere all'Empoli" Uomo simbolo del Vicenza, Stefano Giacomelli si racconta in esclusiva ai microfoni di Tuttob.com:  Il blitz nel derby veneto...
L'altra metà di Serie B, Lecce-Spal: le probabili formazioni Le probabili formazioni di Lecce-Spal, incontro valevole per la 33a giornata di Serie B, in programma oggi (ore 14) al 'Via del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 aprile 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 10 aprile 2021.

 
Empoli (-1) 62
 
Lecce 58
 
Salernitana 54
 
Monza 52
 
Venezia 50
 
Spal 47
 
Cittadella 46
 
Chievo Verona (-1) 45
 
Brescia 43
 
Vicenza 41
 
Reggina 41
 
Pisa (-1) 40
 
Cremonese (-1) 39
 
Frosinone 39
 
Pordenone (-1) 37
 
Cosenza 32
 
Ascoli 31
 
Reggiana (1) 31
 
Pescara 27
 
Virtus Entella 22

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy