HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Lecco, Degli Innocenti: “Vogliamo salvarci, ce la giocheremo con tutti. Como? Derby caldissimo, i tifosi ci aiuteranno. Verratti il mio modello, rappresentare l’Italia ai Mondiali un onore”

24.11.2023 10:00 di Marco Lombardi  
Degli Innocenti in azione
© foto di Ufficio Stampa Lecco Calcio
Degli Innocenti in azione

Nel firmamento della Serie B brilla la stella di Duccio Degli Innocenti. Cresciuto nel mito di Verratti, il regista gioiellino di proprietà dell'Empoli, attualmente in prestito al Lecco, ha già debuttato in Serie A e conquistato con l'Italia la medaglia d'argento ai Mondiali Under 20. TuttoB.com l'ha intervistato in esclusiva.   

Contro il Parma capolista sei partito dal 1’ e hai sfoderato una grande prestazione, che ti è valsa l’ingresso nella Top 11 della Lega B: ti aspettavi un minutaggio superiore in questa prima fase del campionato?

“Sono molto contento della prova offerta contro il Parma. Il mio obiettivo è quello di lavorare bene in settimana per mettere in difficoltà il mister e ritagliarmi sempre più spazio”.

Con l’arrivo di Bonazzoli, il Lecco ha cambiato marcia…

“Il cambio di allenatore è sempre una sconfitta per tutti, ma ci ha responsabilizzato molto, a livello di squadra, perché eravamo obbligati a dare qualcosa di più per uscire dal momento difficile”.

Con quali squadre dovrete giocarvi la salvezza?

“Il campionato di Serie B è difficilissimo e incertissimo. Se guardiamo ai nostri risultati, abbiamo vinto contro squadre che ambiscono alla promozione, come Parma e Palermo, e viceversa abbiamo perso punti o comunque fatto prestazioni meno appariscenti contro squadre alla nostra altezza. Quindi è difficile stabilire con chi dovremo battagliare per salvarci. Una cosa, però, è certa: noi vogliamo giocarcela con tutti”.

Ora siete attesi, a stretto giro, da due derby importanti, di cui uno, quello contro il Como, sentitissimo’: avvertite la pressione dei tifosi?

“Sì, il derby con il Como è caldissimo, me ne sono reso conto non appena arrivato qui. I tifosi aspettano questa partita con grande trepidazione e noi non vogliamo deluderli; loro sono importantissimi perché ci aiutano sempre durante le partite. In casa, poi, è come giocare in dodici. Diciamo che per noi la pressione è positiva per il calore e l’amore che i nostri tifosi sanno trasmetterci”.

Quali le candidate alla promozione in Serie A?

 “Parma e Venezia, finora, hanno dimostrato di avere qualcosa in più, ma ci sono tante altre squadre che possono contendere loro la promozione…”.

Il giocatore a cui ti ispiri nel tuo ruolo di regista?

 “Marco Verratti. Che per caratteristiche e ruolo, con le dovute proporzioni s’intende, è il mio modello di riferimento e il giocatore che apprezzo più di tutti”.

Che ricordi hai del tuo debutto in Serie A con la maglia dell’Empoli contro la Juventus?

“È stato un momento indimenticabile, un’emozione speciale, il sogno che qualsiasi bambino a cui piaccia il calcio ha nel cassetto. L’Empoli mi ha regalato questa gioia, che è frutto del duro lavoro svolto negli anni”.

E invece che cosa ha rappresentato per te l’argento ai Mondiali con l’Under 20 azzurra?

“Un’esperienza bellissima. Rappresentare il proprio Paese in un palcoscenico così importante come quello di un Mondiale è il massimo cui un ragazzo di quella età possa ambire; per me è stato motivo di grande orgoglio e allo stesso tempo una responsabilità importantissima. Detto ciò, si è trattato di un’esperienza formativa, perché ho avuto la possibilità di affrontare avversari anche di altri continenti, e bellissima. Che ricorderò per sempre”.

Chi è Duccio Degli Innocenti fuori dal rettangolo di gioco?

“Un ragazzo come tanti altri cui piace divertirsi. Quando posso, cerco di stare con gli amici e la mia famiglia, dalla quale già da diversi anni sono lontano vivendo da solo”.   


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

QS - Spezia, in campo non ha funzionato nulla. L’undici iniziale, i cambi e gli adattamenti "Spezia, in campo non ha funzionato nulla. L’undici iniziale, i cambi e gli adattamenti", titola il Quotidiano Sportivo. Le scelte del tecnico non hanno pagato, si sono visti giocatori disorientati e il modulo 3-4-3 di partenza di fatto non c’è mai...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 27esima Giornata Portiere: Loria (Pisa)   Difesa: Svoboda (Venezia) Camporese (Cosenza) Canestrelli (Pisa)   Centrocampo: Felici...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Calori: "Parma, è quasi fatta. Cremo-Palermo da tripla. Pisa, davanti manca qualcosa. La Samp dovrà adattarsi. Su Romero..." Il Parma che 'vede' la A, la lotta per il secondo posto, il Citta in crisi, lo Spezia in ripresa e un gioiellino che avrebbe...
L'altra metà di Serie B, la classifica marcatori: comanda Pohjanpalo, re 'Pietro' arriva in doppia cifra Al termine della ventisettesima giornata del campionato di Serie B, Joel Pohjanpalo comanda la classifica marcatori. L'attaccante...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 01 Marzo 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 1 marzo 2024.

Parma 56
Venezia 51
Cremonese 50
Como 49
Palermo 46
Catanzaro 45
Modena 36
Cittadella 36
Brescia 35
Cosenza 33
Bari 33
Südtirol 32
Reggiana 32
Pisa 31
Sampdoria 31*
Ternana 29
Ascoli 27
Spezia 26
Feralpisalò 24
Lecco 21
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie