VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
NEOPROMOSSE: CHI POTREBBE AMBIRE SUBITO ALLA PROMOZIONE?
  PARMA
  CREMONESE
  FOGGIA
  VENEZIA

TMW Mob
LE INTERVISTE DI TB

ESCLUSIVA TB- Domenico Di Carlo: ''Livorno sorpresa delle prime due giornate. Avellino da vertice, Cagliari superiore a tutti. Sul mio futuro...''

15.09.2015 21:00 di Attilio Malena  Twitter:    articolo letto 2007 volte
© foto di Federico De Luca

Prime indicazioni in queste due giornate di Serie B, conferme, nuovi volti e una qualità media cresciuta nettamente. In esclusiva ai nostri microfoni, Domenico Di Carlo, si è soffermato sui temi della settimana con un occhio anche al suo futuro ritorno in panchina:

Due giornate di B, tante conferme e sorprese. C’è una squadra che l’ha impressionata maggiormente rispetto alle altre?

‘’Il Livorno, è una buona squadra che ha degli ottimi giocatori. L’anno scorso non aveva rispettato le attese, chiaramente quest’anno hanno iniziato molto bene. Il mercato è stato buono e la squadra sta rispondendo nel migliore dei modi, c’è bisogno di continuità ma è certamente una bella sorpresa’’.

Primo successo per l’Avellino, questa squadra può lottare fino alla fine per il vertice della classifica?

‘’Ci sono sette squadre che si giocheranno la promozione e l’Avellino rientra in questo gruppo di squadre, poi ci sarà sempre qualche sorpresa, ma gli irpini sono strutturati per fare un campionato da vertice’’.

Il suo vecchio Cesena perde a Chiavari contro la Virtus Entella, in cosa di deve migliorare?

‘’L’equilibrio e la continuità sono due cose fondamentali per riuscire ad imporsi, hanno un bel gruppo, occorre anche che l’ambiente spinga la squadra nel modo giusto, questo a Cesena esiste quindi secondo me, c’è tutto per ripartire. In Serie B puoi vincere e perdere con chiunque se non ci metti la giusta determinazione’’.

Le prime trappole della B fermano il Cagliari, cosa è mancato per riuscire a centrare la vittoria?

‘’Il Cagliari è superiore a tutte le squadre di Serie B però in campo bisogna fare in modo che questa differenza si veda, attraverso la gestione del gioco in alcuni momenti della gara. Probabilmente sul’uno a zero pensavano di non poter prendere gol, questo è il calcio e secondo me si farà tesoro di questo mezzo passo falso’’.

Il Brescia di Boscaglia trionfa nel segno dei giovani, potranno togliersi diverse soddisfazioni?

‘’Ci vorrà tempo, sia Morosini che Mazzitelli hanno disputato una grande gara, bisogna attendere quello che sarà fra un mese e mezzo. E’ stata una scelta ponderata dalla società quella di puntare sui giovani con un allenatore bravo e capace, sarà il tempo a dire se il Brescia potrà disputare un campionato da salvezza diretta’’.

Sul suo futuro si muove già qualcosa, pronto a ripartire?

‘’Voglia di ripartire sicuro , penso che sia ancora presto per attendere un’occasione. Sono in attesa, se ce ne sarà l’opportunità valuterò le proposte, sicuramente sono pronto a ripartire’’.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie LE INTERVISTE DI TB
Altre notizie
 
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 42a giornata: la TOP 11 di TB Dopo un solo anno di Purgatorio in serie B, il Verona torna con merito nell'Olimpo del calcio italiano. Contro un Cesena che...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Entella, Catellani: "Siamo un bel gruppo. Il mio obiettivo? Segnare 15 gol" La Virtus Entella si prepara per la nuova stagione, tra gli obiettivi del club ligure quello di essere uno dei protagonisti. Ne...
L'altra metà di Grande bagarre in B per Ghiglione, l'Avellino si defila? Dopo l'esperienza molto positiva con la maglia della Spal, per l'esterno offensivo classe 1997 del Genoa...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 luglio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 21 luglio 2017.

 
Spal 78
 
Hellas Verona 74
 
Frosinone 74
 
Perugia 65
 
Benevento 65*
 
Cittadella 63
 
Carpi 62
 
Spezia 60
 
Novara 56
 
Salernitana 54
 
Virtus Entella 54
 
Bari 53
 
Cesena 53
 
Avellino 50*
 
Brescia 50
 
Ascoli Picchio 49
 
Pro Vercelli 49
 
Ternana 49
 
Trapani 44
 
Vicenza 41
 
Latina 35*
 
Pisa 35*
Penalizzazioni
 
Avellino -2
 
Benevento -1
 
Latina -4
 
Pisa -4

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.