VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
VICENZA: GIUSTO ESONERARE BISOLI?
  SI
  NO

TMW Mob
LE INTERVISTE DI TB

ESCLUSIVA TB - Crotone, tra storia e speranze future. L'ag.Cordua: ''Onore alla società. Ecco il segreto del successo e su Martella...''

04.05.2016 17.45 di Attilio Malena  Twitter:    articolo letto 43 volte
ESCLUSIVA TB - Crotone, tra storia e speranze future. L'ag.Cordua: ''Onore alla società. Ecco il segreto del successo e su Martella...''

29 aprile 2016, una data che rimarrà impressa nella storia per i sostenitori del Crotone e per la Calabria che torna in Serie A dopo nove anni. Lavoro e programmazione, unità d'intenti tra società, staff tecnico e calciatori, i pitagorici ripartiranno da una mentalità collaudata e da un modello ben preciso a cui poter affidarsi anche nella prossima stagione. In esclusiva ai nostri microfoni, il procuratore Ermanno Cordua ha commentato la grande impresa dei rossoblu, tra storia e speranze future:

La Calabria torna in Serie A, che sensazioni si provano da addetto ai lavori legato al territorio?

‘’Sicuramente è una sensazione fantastica, ho vissuto la prima promozione in A della Reggina e adesso la rivivo ancora meglio a Crotone con una società che da ventiquattro anni è sempre la stessa e che veramente è frutto di una grande programmazione. Bisogna rendere onore ai fratelli Vrenna, Raffaele e Gianni come Salvatore Gualtieri, con il direttore Ursino, Juric e tutta la squadra per il bel lavoro svolto’’.

Crotone che punta ad affermarsi anche in A, ma qual è stato il vero segreto del successo?

‘’Il segreto è stata la grande determinazione e l’umiltà che questa squadra ha mostrato dall’inizio, merito della mentalità dell’allenatore che ha dato alla squadra ma anche di una società che ha lasciato una base ed ha inserito qualche pedina importante che ha scritto una pagina indelebile del calcio calabrese’’.

Cos’ha permesso al gruppo di dare quel qualcosa in più per poter andare oltre ogni più rosea aspettativa?

‘’A differenza dello scorso anno, quest’anno si è partiti da una base solida che poi sicuramente son stati esaltati dall’atteggiamento e dalla mentalità che Juric ha portato alla squadra, questo è sotto gli occhi di tutti. Oltre alla mentalità anche a livello tattico Juric ha dato molto, con una squadra brava a far tutto, fase offensiva, difensiva e possesso ma soprattutto tanto pressing alto e non mollare mai fino alla fine’’.

Uno dei grandi protagonisti dell’annata straordinaria è senza dubbio Bruno Martella, cosa potrà riservargli il futuro?

‘’E’ stato fatto un rinnovo del contratto per rispetto da una parte e dell’altra, è chiaro che Bruno pensava ad ottenere la A e dopo averla raggiunta sicuramente per ora si ripartirà con il Crotone. Se dovesse arrivare qualche offerta concreta, visti i numerosi interessamenti, ne parleremo con la società’’.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie LE INTERVISTE DI TB
Altre notizie
      
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 36^ giornata: la TOP 11 di TB Come ogni settimana torna puntuale l'appuntamento con Top 11, la rubrica di TuttoB che premia i migliori undici di ogni...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Beppe Sannino: ''La Spal merita la A. L'Hellas soffre ma può fare il salto. Sulle note meno liete...'' Il campionato si prepara a emettere i suoi primi verdetti, una visione completa del momento complessivo del torneo con Beppe...
L'altra metà di Foggia, scatto serie B: satanelli ad un passo dalla promozione Il Foggia è pronto ad emulare il Venezia e conquistare la promozione in cadetteria. I satanelli...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 23 aprile 2017.

 
Spal 70
 
Hellas Verona 65
 
Frosinone 62
 
Cittadella 57
 
Perugia 56
 
Benevento 55*
 
Spezia 54
 
Virtus Entella 51
 
Carpi 51
 
Novara 50
 
Bari 50
 
Salernitana 50
 
Pro Vercelli 46
 
Avellino 45*
 
Cesena 43
 
Ascoli Picchio 41
 
Trapani 41
 
Ternana 39
 
Brescia 39
 
Vicenza 38
 
Pisa 32*
 
Latina 31*
Penalizzazioni
 
Avellino -3
 
Benevento -1
 
Latina -2
 
Pisa -4

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.