HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: CHI VINCE I PLAYOFF?
  CITTADELLA
  VENEZIA

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Chievo, Frey: "Abbiamo un grande potenziale. Ibra il più difficile da marcare. La vittoria sull'Inter la gara più bella"

07.05.2020 09:00 di Christian Pravatà  Twitter:   
Frey
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Uomo simbolo del Chievo Verona, Nicolas Frey è uno dei senatori della squadra veneta. In attesa di capire se il campionato di B riprenderà, il difensore francese ha parlato in esclusiva a Tuttob.com

Come stai passando queste giornate?

Mi godo la mia famiglia, le mie figlie, cerco di farle stare bene. Purtroppo non è un momento facile per nessuno però cerco di vedere il lato positivo avendo trovato più tempo per i miei affetti. Noi giocatori siamo sempre in giro e in questa occasione ho potuto stare di più con loro.

Qual è il tuo bilancio sulla stagione fin qui disputata?

Bilancio finora possiamo dire altalenante: a volte abbiamo giocato benissimo, mentre in altre occasioni abbiamo steccato nei momenti in cui potevamo operare un sorpasso su chi ci precedeva.

A livello personale invece conto dieci presenze, non sono molte ma io credo però che l'importante sia essere sempre a disposizione della squadra e pronto quando vengo chiamato in causa dal mister.

Se riprenderà il campionato,  dove può arrivare questo Chievo?

La squadra penso che ha grandissime potenzialità, è formata da un bel mix tra giovani e giocatori esperti . Penso possa diventare questa la chiave del successo. Purtroppo però non siamo riusciti a esprimerci al massimo, ma penso che possiamo ancora far capire il nostro potenziale. Quando si riprenderà? È una cosa che vedremo più avanti..

Qual è stato il giocatore più difficile da marcare?

In carriera penso sia stato Zlatan Ibrahimovic quando giocava nell'Inter, un giocatore ai tempi 'fuori legge' perché capace di prestazioni incredibili. Ho avuto la fortuna di incontrarmi anche con altri fuoriclasse come Ronaldinho, Cavani e Lavezzi ma Ibra è stato in assoluto quello più difficile da marcare.

Qual è invece la partita che ricordi di più e con più soddisfazione?

Oltre alla mia gara d'esordio sicuramente Chievo-Inter vinta per 2-1 in cui sono riuscito a fornire l'assist per Il gol di Pellissier. È una partita molto significativa epoche all'epoca (novembre 2010,ndr) l'Inter era una squadra vincente e molto difficile da battere

Si ringrazia l'ufficio stampa del Chievo Verona per la disponibilità.

Riproduzione anche parziale previa citazione Tuttob.com


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

Rigori decisivi: l'Alessandria batte il Padova e dopo 46 anni torna in Serie B L'Alessandria batte il Padova ai calci di rigore e dopo 46 anni torna in Serie B. E' la squadra allenata da Moreno Longo a fare sua la finale playoff di Serie C, conquistando la promozione dopo 180 minuti in cui ha prevalso l'equilibrio. Lo 0-0 è...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38^ giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 38^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Berisha (Spal)   DIFENSORI Casasola...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Venezia, Modolo: "Zanetti ha reso vincente questo gruppo. Abbiamo capito subito che potevamo ambire a qualcosa di importante" In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com, Marco Modolo capitano del Venezia commenta l’annata che ha riportato il club in Serie...
L'altra metà di Alessandria in B, Longo: "Realizzato qualcosa di incredibile. Vittoria speciale" Ai microfoni di Rai Sport, Moreno Longo, tecnico dell’Alessandria, ha commentato così il ritorno in Serie B dei grigi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 Giugno 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Venerdì 18 Giugno 2021.

 
Empoli 73
 
Salernitana 69
 
Monza 64
 
Lecce 62
 
Venezia 59
 
Cittadella 57
 
Brescia 56
 
Chievo Verona 56
 
Spal 56
 
Frosinone 50
 
Reggina 50
 
Vicenza 48
 
Cremonese 48
 
Pisa 48
 
Pordenone 45
 
Ascoli 44
 
Cosenza 35
 
Reggiana 34
 
Pescara 32
 
Virtus Entella 23

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy