HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Chiaretti: "Coraggio Foggia, puoi farcela. Cittadella, salvezza che vale una Champions. Pordenone nei dilettanti? Stento a crederci"

17.06.2023 08:30 di Marco Lombardi  
Chiaretti
© foto di Federico Gaetano
Chiaretti

Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Lucas Chiaretti, ex trequartista tra le altre di Foggia, Cittadella e Pordenone e oggi procuratore in Brasile.

Quante possibilità ha il Foggia, domani, di ribaltare la sconfitta incassata nella finale di andata dei playoff e conquistare la promozione in Serie B?

"I rossoneri hanno tutte le carte in regola per farcela: una tifoseria che li seguirà in massa e una squadra tosta, imbottita di giocatori di qualità ed esperienza che hanno già fatto tanta strada sia in C che in B. Come Andrea Schenetti, col quale ho giocato per tre anni a Cittadella, un giocatore di altissimo livello, che abbina qualità e personalità; con le sue giocate può fare la differenza".

Torniamo alla gara di andata. Ha sollevato un vespaio di polemiche la designazione (quantomeno inopportuna) di un arbitro nativo di Lecco: che ne pensi?

"A mio avviso si è trattato di un grave errore perchè un arbitro, per quanto possa essere professionale, può farsi un po' condizionare da queste situazioni. Non ho dubbi, andava cambiato".

Che ricordi hai dei tuoi trascorsi a Foggia?

"Conservo tanti bei ricordi, benchè purtroppo quella non sia stata un'annata 'normale' a causa della varie problematiche societarie. Che non ci hanno permesso di raggiungere i risultati che ci si aspettava da noi. Detto questo, la città e i tifosi sono qualcosa di impressionante. Mi ha fatto molto piacere essere stato parte di un popolo che vive il calcio in maniera totale. Foggia merita altri palcoscenici, il mio augurio è di rivederla in Serie B".

Cambiamo argomento. Il 'tuo' Cittadella ha ottenuto una salvezza sofferta ma importantissima, considerato il livello dell'ultimo campionato cadetto...

"Assolutamente sì. Per il Cittadella questa salvezza equivale ad aver vinto la Champions, basti pensare al valore degli avversari e agli investimenti fatti dalle altre società, tutte di altissimo livello. Certo, il Cittadella è abituato a lottare per la Serie A (da quando siamo tornati in B abbiamo sempre disputato i playoff), però nel calcio non c'è mai niente di scontato... Quindi tanti complimenti alla società e alla squadra, perchè il Cittadella cambia diversi giocatori ogni anno ma i risultati arrivano sempre. Adesso il direttore Marchetti starà già lavorando sul mercato per correggere gli errori fatti e sono certo che i granata faranno un altro campionato di livello; lo meritano".

Come hai accolto la notizia che il Pordenone non si iscriverà in C e ripartirà dai dilettanti?

"Fatico a crederci. Mi chiedo come sia stato possibile, dopo aver conquistato la Serie B e aver sfiorato la A (uscimmo in semifinale playoff per mano del Frosinone), un tracollo del genere. Mi dispiace tanto, perchè nella rosa attuale ci sono ancora alcuni miei ex compagni che tengono tanto alla maglia e alla città. Purtroppo il calcio a volte prende strade stranissime, tanti club falliscono o non si iscrivono... E' un vero peccato. Spero che il Pordenone possa risollevarsi e tornare presto dove gli compete".       

         

      

 

 

    


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

L'impresa delle Fere a Palermo inguaia Pirlo, Aquilani e Nesta L’impresa della Ternana al ‘Barbera’, dove il Palermo aveva vinto le ultime cinque partite, ha rilanciato le quotazioni delle Fere e alzato sensibilmente la quota salvezza. Ora la lotta per non retrocedere coinvolge a pieno titolo anche Samp e Pisa (+2 sugli umbri,...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 27esima Giornata Portiere: Loria (Pisa)   Difesa: Svoboda (Venezia) Camporese (Cosenza) Canestrelli (Pisa)   Centrocampo: Felici...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Calori: "Parma, è quasi fatta. Cremo-Palermo da tripla. Pisa, davanti manca qualcosa. La Samp dovrà adattarsi. Su Romero..." Il Parma che 'vede' la A, la lotta per il secondo posto, il Citta in crisi, lo Spezia in ripresa e un gioiellino che avrebbe...
L'altra metà di Serie B, la classifica marcatori: comanda Pohjanpalo, re 'Pietro' arriva in doppia cifra Al termine della ventisettesima giornata del campionato di Serie B, Joel Pohjanpalo comanda la classifica marcatori. L'attaccante...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 01 Marzo 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 1 marzo 2024.

Parma 56
Venezia 51
Cremonese 50
Como 49
Palermo 46
Catanzaro 45
Modena 36
Cittadella 36
Brescia 35
Cosenza 33
Bari 33
Südtirol 32
Reggiana 32
Pisa 31
Sampdoria 31*
Ternana 29
Ascoli 27
Spezia 26
Feralpisalò 24
Lecco 21
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie