HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Parma: giusto riaccogliere Buffon?
  SI: può dare ancora molto
  NO

LE INTERVISTE DI TB

ESCLUSIVA TB - Breda: "Format a 19? Situazione difficile anche da commentare. Il sistema manca di un progetto lungimirante. B di altissimo livello"

14.09.2018 16:30 di Marco Lombardi  
Fonte: Raffaella Bon per TuttoB
Breda
© foto di Federico Gaetano

In esclusiva per TuttoB.com, Roberto Breda, ex tecnico, tra le altre, di Perugia, Entella, Ternana e Latina, ha parlato dell'atipico format del campionato cadetto, della grave crisi del sistema calcio, e del livello, sempre più alto, della serie B. 

Ti aspettavi una B a 19? Che ne pensi del momento che vive il calcio italiano?

"E' una situazione difficile da commentare, perchè è vero che bisognerebbe vincere sul campo i campionati, però è altrettanto vero che c'è stata tanta confusione. E non so fino a che punto siano state rispettate le regole. Comunque la speranza è che sia finita e che al più presto si torni a parlare di calcio giocato. Più in generale, vedo tanta confusione ma non solo in serie B. Credo che dopo l'eliminazione dell'Italia dai Mondiali non siamo più riusciti, e parlo di sistema, a trovare i giusti equilibri e forse anche le persone giuste per certi ruoli. Il 22 ottobre c'è una votazione importante - l'assemblea elettiva della Figc, ndr -... Penso che occorra anche vedere il calcio con un po' più di lungimiranza, senza lotte di quartiere bensì cercando un progetto definito e completo".

Chi vedi favorito per la promozione?

"Quest'anno la serie B è molto difficile, vedo tantissime formazioni super rafforzate. Ci sono 4 squadre, il Palermo e le retrocesse dalla A, che hanno qualcosina in più, ma sotto di loro ce ne sono altre 7-8, penso al Cittadella, al Brescia, al Perugia, alla Salernitana, allo Spezia, alla Cremonese, e sicuramente ne dimentico qualcuna, che hanno valori importanti. Credo che, come qualità di giocatori, ci siano 15 squadre nettamente forti e 3-4 da valutare. Di certo è un campionato livellato verso l'alto, dal punto di vista qualitativo". 

Chi si è mosso meglio sul mercato?

"E' ancora presto per esprimere giudizi... C'è stata tanta confusione, soste, partenze ritardate... Quindi bisogna aspettare un po'. Adesso è il momento di lavorare sodo e trovare i giusti equilibri".

Chi, invece, ti ha dato l'impressione di essere in ritardo?

"Parlare di squadre in difficoltà è prematuro, detto questo ci sono alcune compagini che sembrano un po' più indietro, ma i risultati delle prime 2 giornate dipendono molto dal grande equilibrio che regna e dalla grande qualità che c'è. Per cui anche partite sulla carta agevoli, sul campo si sono rivelate invece molto difficili. Chi ancora non è rodato, ha tutto il tempo per farlo. Prima di un mesetto è arduo avventurarsi in giudizi sulle singole squadre".   

 

 

 

 

 

 

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

Frosinone, Stirpe: “Tre anni da ricordare, ma poco nel bene”  Da 20 stagioni nel calcio, 19 da presidente. Per il suo Frosinone la stagione ufficiale che si apre il prossimo 1 luglio, sarà la 11.a di serie B. Il Club giallazzurro ha toccato con lui 2 volte le vette dell’Olimpo del calcio, il tutto condito anche da 6 stagioni...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38^ giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 38^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Berisha (Spal)   DIFENSORI Casasola...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Firicano: "Spal, Monza e Frosinone delusioni. Bene Venezia e Citta. Salerno aveva bisogno di uno shock positivo" Intercettato da TuttoB.com, Aldo Firicano, ex libero di Udinese, Cagliari e Fiorentina nonchè attuale tecnico del Prato (Serie...
L'altra metà di Audero: “Buffon al Parma scelta romantica” Durante la lunga intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, il portiere della Sampdoria Emil Audero si è soffermato anche...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Giugno 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Giovedì 24 Giugno 2021.

 
Empoli 73
 
Salernitana 69
 
Monza 64
 
Lecce 62
 
Venezia 59
 
Cittadella 57
 
Brescia 56
 
Chievo Verona 56
 
Spal 56
 
Frosinone 50
 
Reggina 50
 
Vicenza 48
 
Cremonese 48
 
Pisa 48
 
Pordenone 45
 
Ascoli 44
 
Cosenza 35
 
Reggiana 34
 
Pescara 32
 
Virtus Entella 23

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy