VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
VICENZA: GIUSTO ESONERARE BISOLI?
  SI
  NO

TMW Mob
LE INTERVISTE DI TB

ESCLUSIVA TB- Antonino Ragusa: "Riparto da Cesena a suon di gol e dimentico l'infortunio"

24.09.2015 22.30 di Nicole Gomena   articolo letto 2182 volte
© foto di Di Leonforte F./TuttoCesena.it

Quattro reti in quattro gare, secondo miglior marcatore della Serie B e migliore attaccante del Cesena. Antonino Ragusa riparte dai bianconeri dopo l’avventura al Vicenza, con tanta voglia di riscattarsi dopo il lungo stop della scorsa stagione e con ciò che sa fare meglio: affermarsi a suon di gol. La Redazione di TuttoB ha voluto sapere di più dei sogni ancora non realizzati del classe ’90 e l’ha contattato per un’intervista esclusiva.

Anche in questo inizio di stagione stai dando il meglio di te nonostante l’infortunio dello scorso anno, a cosa devi questa ottima forma?

“Al duro lavoro, al costante impegno in allenamento e in partita e alla voglia di rifarmi dopo l’infortunio”.

A questo proposito, credi di aver recuperato al meglio?

“Il ginocchio sta benissimo, per quanto riguarda la forma fisica invece sento di dover ancora raggiungere la condizione ottimale”.

E’ la stagione del riscatto quindi?

“Spero che lo sia per me e anche per il Cesena”.

Intanto hai “ammiratori” del calibro di Crespo…

“Abbiamo parlato anche quando ci siamo rivisti a Cesena, si ricordava di quando stava emergendo ElShaarawy e neanche io, di certo, passavo inosservato. Mi ha fatto piacere ascoltare i suoi apprezzamenti”.

Dopo Vicenza una nuova avventura col Cesena, che ambiente hai trovato?

“Un ambiente tranquillo, sereno dove tutti hanno voglia di fare bene e alzare l’asticella per puntare alto. Noi ultimi arrivati poi teniamo particolarmente a metterci in mostra”.

Da questa squadra ci si aspetta molto, sono aspettative che ti caricano o preferisci evitare di pensarci?

“Sicuramente caricano, ma non è scontato che le prime favorite poi riescano a fare bene perché ricordiamoci che questo è un campionato altamente imprevedibile dove tutto può succedere”.

Intanto sembra che tu abbia trovato da subito il giusto feeling con allenatore e gruppo.

“Mi sto trovando bene infatti. Drago gioca col 4-3-3, modulo in cui ho sempre giocato e ricevuto riscontri molto positivi, e ha organizzato la squadra in modo tale che ognuno sappia come deve agire in un preciso momento o in una determinata zona del campo. I risultati si vedono e anche nel mio reparto tutti mi aiutano al meglio tanto che non ho preferenze in quanto a compagni”.

Insomma quest’anno puoi solo alzare l’asticella…

“Infatti l’intento è quello di migliorarsi sempre di stagione in stagione, sia per quanto riguarda la prestazione che per quanto riguarda i gol che sono entrambi fattori fondamentali per la squadra”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie LE INTERVISTE DI TB
Altre notizie
      
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 37a giornata: la TOP 11 di TB Arrembante e cinico, il Cittadella surclassa un Carpi irriconoscibile, sale al quarto posto in classifica e lancia un segnale forte...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Beppe Sannino: ''La Spal merita la A. L'Hellas soffre ma può fare il salto. Sulle note meno liete...'' Il campionato si prepara a emettere i suoi primi verdetti, una visione completa del momento complessivo del torneo con Beppe...
L'altra metà di Serie B, ufficiale la prima retrocessione dalla A: torna tra i cadetti il Pescara Dopo solo una stagione nella massima serie, il Pescara torna matematicamente nella serie cadetta. E' costata...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 27 aprile 2017.

 
Spal 73
 
Hellas Verona 66
 
Frosinone 65
 
Perugia 57
 
Cittadella 57
 
Benevento 55*
 
Carpi 54
 
Spezia 54
 
Bari 51
 
Virtus Entella 51
 
Salernitana 51
 
Novara 50
 
Pro Vercelli 47
 
Cesena 46
 
Avellino 45*
 
Ascoli Picchio 44
 
Brescia 42
 
Trapani 41
 
Vicenza 41
 
Ternana 39
 
Latina 34*
 
Pisa 33*
Penalizzazioni
 
Avellino -3
 
Benevento -1
 
Latina -2
 
Pisa -4

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.